ULTIMA - 17/11/17 - MATTIA FACCI SALUTA L'AURORA CAVALPONICA

Dopo Colantoni l’Aurora Cavalponica del presidente Bressan saluta anche la punta classe '87 Mattia Facci, ragazzo che si č sempre distinto per belle giocate e gol pesanti. Giocatore dalla classe pura e dalla grande esperienza maturata con le maglie di Villafranca, Cadidavid, Casteldazzano, Sona Mazza, Oppeano e Belfiorese sua ultima squadra prima di
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

5/11/17
LA VIRTUS FRENA E L'AMBROSIANA SBANDA. LEGNAGO AI BOX ...

Si č giocata oggi l'undicesima giornata del girone C di serie D che vedeva in campo le nostre tre rappresentanti. I rossoblu della Virtus Vecomp di mister Gigi Fresco non vanno oltre l'1 a 1 in casa del Cjarlins Muzane. Grande primo tempo della Virtus Verona che dopo diverse occasioni sprecate passa in vantaggio con Luca Manarin al 41° minuto. La seconda frazione di gioco vede sempre i rossoblu proiettati in avanti alla ricerca della rete che avrebbe chiuso definitivamente la gara. La Virtus sbaglia troppo e come spesso succede in questi casi arriva invece il pareggio dei friulani grazie all'ex rossoblu Marco Roveretto. La Virtus mantiene il primo posto in classifica ma viene agganciata a 22 punti dal Campodarsego che batte 1 a 0 la Liventina. Terzo a -2 l'Arzignano che pareggia in casa contro il Calvi Noale (0-0). Partita sospesa per pioggia a Feltre fra l'Union e il Legnago di mister Manuel Spinale che stava perdendo 2 a 1. Vantaggio dei locali al 22° con l'ex Cerea Andrey Tanasa, pareggio dei biancazzurri dopo solo 2 minuti con Peinado ma prima della chiusura del tempo il Feltre torna in vantaggio con il rigore trasformato da Madiotto. Nella ripresa si scatena perō una bufera di acqua sullo Stadio Comunale Zugni Tauro che costringe il signor Matteo Pierobon al 63° a sospendere l'incontro. Sconfitta interna invece per l'Ambrosiana di mister Tommaso Chiecchi nello scontro contro i padovani del Monselice che passano per 1 a 2. Ospiti che prima si portano in vantaggio con Nchama al 39° e poi raddoppiano al 14° della ripresa con Munarini. Il gol di Cesar Pereira all'88° rende solo meno pesante la sconfitta dei rossoneri locali del presidente Gianluigi Pietropoli che sono sempre al penultimo posto ma ora a -5 dalla salvezza diretta. 

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
12/11/17 - 2^CATEGORIA, GIRONE D, 10^GIORNATA: CORIANO-BOYS GAZZO 2-4
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire