ULTIMA - 21/1/18 - BOMBER: SIMONE BENEDETTI (SANT'ANNA) CALA IL TRIS

Si gioca oggi la 3^ giornata del girone di ritorno dei campionati dilettantistici della nostra provincia, vediamo la situazione dei migliori cannonieri dopo le 17 partite giā giocate. In Eccellenza il bomber del Vigasio Stefano Coraini passa al comando da solo con 11 reti seguito a -1 da Hakim Calgaro del Montecchio Maggiore, al 3° posto a 9 reti c'č
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

7/11/17
IL QUINZANO BATTE 4-2 LA FORTITUDO VERONA E SALE AL 3° POSTO

Si č giocato ieri sera sul sintetico di via sogare l'interessante big match della 7^ giornata del girone A di 3^ categoria fra i granata del Quinzano di mister Davide Pegoraro e i gialloblu della Fortitudo Verona Hst di mister Michele Giacomelli. La gara, che si č chiusa sul 4 a 2 per il Quinzano, č stata una partita giocata a buon ritmo e con giocate da categoria superiore. Pronti via e il Quinzano la sblocca subito, punizione sulla fascia sinistra per i granata, Zambaldo crossa in area per Lugoboni che prende il tempo a tutti e di sinistro beffa il n.1 ospite Cacciatori. I primi 15 minuti sono tutti di marca granata ma al 18° arriva la reazione della Fortitudo che trova il pareggio con un gran tiro di Zovadelli leggermente deviato da Lugoboni. I locali non ci stanno e si riversano subito nella metacampo avversaria trovando il nuovo vantaggio con un capolavoro di bomber Luca Cinquetti il quale salta due uomini, si accentra, e lascia partire un tiro a giro che non lascia scampo all'incolpevole Cacciatori. La Fortitudo č viva e potrebbe pareggiare prima con Zovadelli e subito dopo con Zingarlini ma l'estremo difensore locale Perbellini si fa sempre trovare pronto. Il Quinzano, prima della chiusura della prima frazione, ha due volte la palla del possibile 3 a 1 ma Gobbi le spreca entrambe e quindi si va a bere il the caldo sul 2 a 1. Nel secondo tempo ci si aspetta la reazione della Fortitudo ed invece č il Quinzano che si porta sul 3 a 1 con un tiro cross di Accordi che beffa Cacciatori. Gli ospiti non ci stanno e provano ancora con Zovadelli e con Tortella ma č ancora una volta il Quinzano ad andare a segno con una grande azione; palla di Gobbi per Pietro Zambaldo, il terzino sinistro entra in area e con un bel diagonale batte l'estremo difensore gialloblu. Sul 4 a 1 sembra finita invece a 8 minuti dalla fine Zingarlini calcia una gran punizione che batte imparabilmente Perbellini. Finisce 4 a 2 una combattuta e spettacolare partita con un Quinzano in grande forma e una Fortitudo Verona Hst che si č battuta con grande onore. I granata del presidente Giuseppe Bergamaschi, guidati da mister Davide Pegoraro, con questa vittoria agganciano l'Intrepida al 3° posto in classifica a -2 dalla coppia Borgo San Pancrazio e Polisportiva La Vetta che comandano appaiate a 16 punti. La Fortitudo Verona rimane a 12 punti al 7° posto in classifica, a braccetto col Crazy, in una classifica cortissima che vede i ragazzi di mister Michele Giacomelli a soli 4 punti dalla vetta.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire