ULTIMA - 17/11/17 - MATTIA FACCI SALUTA L'AURORA CAVALPONICA

Dopo Colantoni l’Aurora Cavalponica del presidente Bressan saluta anche la punta classe '87 Mattia Facci, ragazzo che si è sempre distinto per belle giocate e gol pesanti. Giocatore dalla classe pura e dalla grande esperienza maturata con le maglie di Villafranca, Cadidavid, Casteldazzano, Sona Mazza, Oppeano e Belfiorese sua ultima squadra prima di
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

8/11/17
CRISTIAN SOAVE E' IL NUOVO MISTER DEL CALDIERO

L'ennesimo mezzo passo falso di questo inizio di stagione dei “termali” contro la penultima del girone, i padovani del Pozzonovo di mister Massimiliano Sabbadin, costa la panchina a mister Roberto Piuzzi. La sua squadra ha gli stessi punti dello scorso hanno quando aveva reagito con due vittorie alle quattro sconfitte consecutive. Molto dispiaciuto il presidente Filippo Berti per la decisione presa: "Ieri a mezzogiorno mi sono trovato col vice presidente e d.g. Augusto Fanini e il d.s. Fabio Brutti e abbiamo deciso per il cambio. E' stata una decisione sofferta perchè Roberto Piuzzi è una persona davvero splendida ed un mister bravo ed aziendalista, andava a vedere la Juniores e tutte le squadre giovanili ed aveva un buon rapporto e dialogo con tutti i mister delle nostre giovanili. Se poi guardiamo ai risultati, ci ha portato la promozione in Eccellenza, due terzi posti consecutivi e la semifinale di Coppa Italia. Si è creata un alchimia sbagliata nello spogliatoio e forse c'era troppa amicizia con alcuni giocatori con i quali non riusciva più ad imporsi, la dea bendata poi non ci ha certo aiutato. Auguro a Roberto di ritornare presto in campo assieme al suo secondo Francesco Boron. Spero che i giocatori seguano con attenzione le direttive del nuovo mister Cristian Soave per uscire in fretta da questo periodo negativo, questa squadra può fare sicuramente meglio". Ieri intanto l'allenamento è stato diretto dal preparatore atletico Fabio Gaspari che ci ha detto: "Mi dispiace tantissimo perchè con Roberto mi sono trovato molto bene, e evidente che le colpe non sono solo sue ma come sempre capita a pagare è l'allenatore. Ieri sera prima dell'allenamento i giocatori si sono parlati una mezz'ora per cercare di risolvere la situazione. Ho visto un gruppo affranto perchè Piuzzi era un mister amato e ben voluto, è stata una mazzata per tutti. Adesso sta ai giocatori a rispondere sul campo. Ora tornerò a collaborare con mister Cristian Soave con il quale ho lavorato 3 anni al Team S.Lucia e 2 anni al Villafranca assieme al suo secondo Silvano Bendinelli". Mister Cristian Soave, ex Dro, debutterà in panchina sabato alle ore 18.00 nell'anticipo a Caprino contro il Sona degli ex Possente e Vecchione. Poi, mercoledì 15 novembre alle ore 20.30 al Tiberghien di San Michele l'attesa partita di andata delle semifinali di Coppa Italia contro la Belfiorese di mister Roberto Maschi.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
12/11/17 - 2^CATEGORIA, GIRONE D, 10^GIORNATA: CORIANO-BOYS GAZZO 2-4
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire