ULTIMA - 15/12/17 - MOLTI GLI AVVICENDAMENTI, FEDRIGO SALUTA IL COLOGNOLA

Davvero molti i cambi sulle panchine delle nostre squadre dilettantistiche dall'inizio della stagione. In Eccellenza il Caldiero ha sostituito Roberto Piuzzi con Cristian Soave, il Sona Mazza Luigi Possente con Giuseppe Brentegani e il Vigasio: Gianluca Manini con Vincenzo Cogliandro. In Promozione l'Albaronco ha sostituito Davide Mazzo con
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

30/11/17
DAVIDE DE CARLI, L'ARMA IN PIU' DEL SORPRENDENTE CALMASINO

Fra le squadre sorpresa del girone A di Prima categoria c'è sicuramente anche il Calmasino del presidente Corrado Benati e del vice presidente Gianfranco Zanoni. La squadra del d.s. Mauro Truschelli, salutato mister Mario Marai, uno dei protagonisti del buon campionato che ha visto i biancoverdi chiudere al 2° posto nel girone A di Seconda categoria e in seguito vincere la finale dei play off, si è affidata al nuovo tecnico Luca Ponzini, ultimando le operazioni di mercato in extremis, appena saputo del ripescaggio in Prima. Dopo una prima parte altalenante, il Calmasino nelle ultime gare ha preso a viaggiare a pieni giri, questo grazie anche al pieno recupero di bomber Davide De Carli, come lui stesso ci spiega: "Si, purtroppo per un infiammazione rotulea alle ginocchia non ho potuto allenarmi i primi due mesi saltando anche la preparazione, poi, pian piano, sono rientrato ed ora sto giocando con continuità. Tre domeniche fa abbiamo battuto la capolista Mozzecane che era ancora imbattuta, l'altra domenica siamo andati a vincere alle Caselle, grazie anche ad una mia doppietta, e domenica scorsa stavamo vincendo 3 a 1 a 20 minuti dalla fine contro il Concordia ma alla fine siamo stati beffati 4 a 3. Con i compagni mi trovo bene, mi dispiace solo che ci sia poca ambizione a livello societario. Domenica abbiamo buttato via tre punti, per mancanza di determinazione e cattiveria agonistica, che ci avrebbero proiettato a ridosso della zona play-off". Quali sono le squadre che ti hanno più impressionato? "Quella che mi è piaciuta di più per intensità di gioco è il Castelnuovosandrà, mentre le squadre con più organizzazione di gioco ed esperienza sono il Mozzecane e il Concordia." E il Pedemonte? "Il Calmasino andrà a fargli visita proprio domenica, quindi non l'ho ancora visto giocare. Di sicuro non è una sorpresa ma una conferma dopo l'ottimo campionato scorso. Il gruppo è forte e sicuramente molto arrabbiato per essere stato ingiustamente non promosso in Promozione. E' una squadra difficile da battere che sicuramente sarà fra le protagoniste assolute anche quest'anno".

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
10/12/17 - 2^CATEGORIA, GIRONE D, 14^GIORNATA: CORIANO-ROVERCHIARA 1-1
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire