ULTIMA - 21/1/18 - BOMBER: SIMONE BENEDETTI (SANT'ANNA) CALA IL TRIS

Si gioca oggi la 3^ giornata del girone di ritorno dei campionati dilettantistici della nostra provincia, vediamo la situazione dei migliori cannonieri dopo le 17 partite già giocate. In Eccellenza il bomber del Vigasio Stefano Coraini passa al comando da solo con 11 reti seguito a -1 da Hakim Calgaro del Montecchio Maggiore, al 3° posto a 9 reti c'è
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

31/12/17
MISTER GIUSEPPE BOZZINI VUOLE UN CONCORDIA PIU' ATLETICO

Anno nuovo, Concordia nuovo! Questo è quello che si augura il mister viola Giuseppe Bozzini non proprio soddisfatto di come si è chiuso il girone di andata: “Eravamo in linea con il nostro obiettivo ma le ultime tre sconfitte consecutive hanno rovinato tutto. Sono tutt'ora convinto che possiamo giocarci i play-off ma con questa attuale applicazione siamo una squadra da metà classifica". Cosa intende dire? "Sono arrivato questa estate ed ho cercato di introdurre una mentalità calcistica dove il giocatore non sia imprigionato in un modulo di gioco ma che diventi un giocatore pensante in grado di adattarsi al gioco degli avversari. E' evidente che per fare ciò ci vuole tempo ma soprattutto molta applicazione e attenzione da parte dei miei ragazzi". Cosa non ha funzionato in questa prima parte di campionato? "Abbiamo commesso degli errori banali che ci sono costati punti importanti ma soprattutto è mancato il fattore atletico. Se guardiamo la fine dei primi tempi si nota che partiamo bene ma che alla distanza caliamo molto, come è successo ultimamente con Mozzecane, Dossobuono e Castelnuovosandrà. Ho giocatori esperti e molto validi tecnicamente ma poco propensi al lavoro e al sacrificio sul campo. La squadra esprime un bel gioco ma si sa che nel calcio quello che conta sono solo i risultati che si ottengono con il sacrificio e la voglia di arrivare a raggiungere un obiettivo". Come vede il vostro girone A di 1^ categoria? "E' un campionato che si è alzato di livello e molto equilibrato, dove fra prime e ultime il divario non è troppo elevato, quindi tutto può ancora succedere. Fra le prime tre quella che ho visto giocare meglio è il Castelnuovosandrà mentre sono tutt'ora convinto che l'Olimpica Dossobuono sia una squadra ben attrezzata e in grado di guadagnarsi un posto nei play-off dove spero che a maggio ci saremo anche noi." Cosa si aspetta dal nuovo anno? "Di crescere ancora nelle componenti dove pecchiamo, se vogliamo arrivare là in alto bisogna lavorare duramente sul campo con impegno e la massima applicazione, altrimenti si rimane nell'anonimato di centro classifica. Di positivo c'è il fatto che abbiamo 6-7 elementi provenienti dal nostro settore giovanile che sono davvero interessanti e che possono essere una base di partenza per la programmazione futura della società che è formata da persone capaci e da molti preziosi volontari e collaboratori. Approfitto dell'occasione per augurare Buon Anno a tutti!"

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire