ULTIMA - 21/1/18 - BOMBER: SIMONE BENEDETTI (SANT'ANNA) CALA IL TRIS

Si gioca oggi la 3^ giornata del girone di ritorno dei campionati dilettantistici della nostra provincia, vediamo la situazione dei migliori cannonieri dopo le 17 partite già giocate. In Eccellenza il bomber del Vigasio Stefano Coraini passa al comando da solo con 11 reti seguito a -1 da Hakim Calgaro del Montecchio Maggiore, al 3° posto a 9 reti c'è
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

10/1/18
ANNECCHINI (ALBA B.ROMA): "C'E' BISOGNO DI PIU' SERENITA'"

Momento di difficoltà per l’Alba Borgo Roma del presidente Renato Venturi che nelle ultime 4 partite ha raccolto solo 2 punti. Nonostante tutto i giallorossi di mister Gianfranco Brendolan si mantengono al secondo posto in classifica alla pari di Garda e Aurora Cavalponica e a -4 dalla capolista San Giovanni Lupatoto. Ci parla del difficile momento giallorosso il diesse Mauro Annecchini. “Domenica siamo stati penalizzati da un arbitraggio davvero discutibile, con due rigori contro, due espulsioni e diversi ammoniti. La partita a Sarego era praticamente finita sull'1 a 1 e l'arbitro al 94° minuto ha pensato bene di concedere il 2° rigore ai vicentini. A fine gara, i nostri ragazzi, esasperati dalle sue continue provvocazioni e dubbie decisioni, si sono alterati e così, oltre a Coku e Santin, già espulsi durante l'incontro, si sono fatti espellere dopo il fischio finale anche Baietta e Pighi. Non è stata una bella partita, loro sono una squadra ostica e rognosa, difficile da battere, tuttavia la gara intensa e combattuta non giustifica tutti questi cartellini gialli e rossi sventolati dal direttore di gara che è apparso da subito poco sereno". E riguardo il vostro girone A cosa ci dice? "Il campionato di Promozione è sempre molto combattuto e quest'anno è particolarmente equilibrato. Se si perdono due partite di seguito si può precipitare in zone pericolose, basti pensare che tra noi e la zona play out ci sono solo 8 punti". Cos'è cambiato dall'inizio strepitoso che vi aveva portati nettamente in vetta? "Niente, la squadra è sempre quella, stiamo pagando qualche assenza per infortunio e per problemi di lavoro, inoltre sono tre partite che facciamo a meno di Victor Braz che è andato in Brasile per le vacanze. Sicuramente le ultime sconfitte incassate hanno abbassato il morale e l'autostima della squadra. Abbiamo bisogno di ritrovare serenità e tranquillità per raggiungere in fretta il nostro obiettivo che ripeto rimane la salvezza."

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire