ULTIMA - 17/7/18 - ALTRO COLPO DEL PASTRENGO, TORNA BOMBER DAVIDE DE CARLI

La società U.S. Pastrengo, con estremo piacere ed entusiamo, comunica l'arrivo in giallo verde dell'attaccante Davide De Carli, giocatore che in passato aveva già vestito la maglia del Pastrengo vincendo anche un campionato. "Siamo estremamenti soddisfatti di aver riportato a Pastrengo un bomber che negli ultimi tre anni ha messo a segno 45
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

5/4/18
DOMENICA GIA' TRE SQUADRE POTREBBERO FESTEGGIARE

E' una stagione agonistica 2017-18 davvera combattuta quella che si sta per concludere. Diversi campionati che interessano le nostre squadre veronesi si decideranno solo nelle ultime giornate. Nel girone C di serie D, dopo il recupero di ieri Campodarsego-Calvi Noale che si è chiuso a sorpresa sull'1 a 1, il Campodarsego aggancia la Virtus Vecomp in vetta a 61 punti e ora nelle ultime 5 gare sarà vietato sbagliare. In Eccellenza la sconfitta del Villafranca a Marostica costa la testa della classifica che ora appartiene al Cartigliano che precede i blaugrana di 2 punti a 4 gare dalla fine e che alla 29^ giornata ospiterà proprio il Villafranca in una sfida che potrebbe valere la serie D. In Promozione il Garda è a +2 sul San Giovanni Lupatoto ma ha dalla sua il recupero in casa con l'Oppeano mercoledì prossimo. Stesso discorso per il Castelnuovosandrà nel girone A di Prima Categoria che è a +5 su un terzetto e deve recuperare in casa del Valpolicella, mentre nel girone B, come l'anno scorso, è lotta serrata con 4 squadre raccolte in soli 4 punti. In Seconda Categoria domenica ci potrebbero essere tre squadre che festeggiano la promozione in Prima categoria con 3 giornate di anticipo. Nel girone A il Pescantina Settimo, a +10 sulle seconde, con una vittoria farà festa, nel girone B stesso discorso per l'Audace a +10 sul San Peretto mentre nel girone D al Sanguinetto Venera (a +12 sul Concamarise) basta addirittura un pareggio, tutto questo ammesso che le inseguitrici vincano tutte. Nel girone C la situazione è diversa, con il Montorio ora a +4 sul Real San Zeno che ieri ha vinto il recupero a Badia Calavena e che ha dalla sua anche quello da giocare a Castelgomberto che lo potrebbe portare a -1 dalla vetta. In Terza categoria, nel girone A, è una questione fra il La Vetta e l'Avesa, con le due squadre divise da 4 punti ma che potrebbero diventare solo uno in caso di vittoria dei rosso-azzurri mercoledì nel recupero in casa dell'Intrepida. Nel girone B tutto ancora da decidere con 4 squadre ancora in corsa per il titolo. Vigo a 44 e Dorial a 43, precedono il Bonferraro a 38 con una gara in meno e l'Alpo Lepanto pure a 38 punti ma con ben due gare in meno della coppia al comando.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire