ULTIMA - 22/4/18 - BOMBER ODARO (GIPS SALIZZOLE) SI RIMETTE LA SCARPA D'ORO

Oggi si gioca la 29^ giornata di campionato, vediamo la situazione dei migliori bomber dei campionati dilettantistici della nostra provincia dopo 28 partite giocate. In Eccellenza sale a 17 reti Hakim Calgaro (Montecchio Maggiore), secondo Edoardo Di Gennaro (Cartigliano) fermo a 15 reti, al 3° posto Stefano Coraini (Vigasio) e Giovanni Guccione (Caldiero)
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

10/4/18
IL MISTER-BOMBER MURAROLLI RIMETTE IN CORSA IL LESSINIA

Importante vittoria ottenuta domenica dall'ASD Lessinia del presidente Matteo Guglielmini in casa del Lazise di mister Alfredo Brunazzo. Tre punti che tengono ancora accese le speranze di salvezza della societā gialloblu della Lessinia penultima del girone A di Seconda categoria a quota 22 punti, a -4 dal Valdadige a -5 dal Colā Villa Cedri e a -8 dal Corbiolo, ma con una gara ancora da recuperare in casa contro la Juventina. Il San Marco con 10 punti e giā matematicamente retrocesso in Terza categoria. La squadra della Lessinia guidata da mister Alessandro Murarolli e Gianfranco Gelmini č andata ad imporsi 2 a 1 a Lazise e, fatto curioso, proprio grazie anche al suo mister, come ci racconta il diesse Nicola Bonomi: "Domenica eravamo molto rimaneggiati cosė scherzando prima della gara ho detto al mister-attaccante Alessandro Murarolli che se c'era bisogno avrebbe potuto entrare. Il Lazise č passato quasi subito in vantaggio con Frassine e noi abbiamo sofferto molto. Nella ripresa non riuscivamo a pareggiare e a 15 minuti dalla fine mister Murarolli si č alzato dalla panchina ed č entrato in campo. Alla prima palla buona Alessandro ha pareggiato a circa 5 minuti dalla fine e Victor Ama nel recupero ha completato il sorpasso. Il mister ha dato l'imput per la riscossa, mai come ieri si č caricato la squadra sulle spalle facendo capire che i ragazzi sono ancora vivi e che si giocheranno la salvezza fino alla fine. Ci rendiamo conto che abbiamo buttato via diversi punti importanti per diversi motivi ma ora bisogna che ci giochiamo queste ultime 4 partite senza pensieri pensando solo a raccogliere pių punti possibili per arrivare a giocarci i play-out".

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire