ULTIMA - 23/6/18 - PRENDE FORMA L’ALBARONCO DELLA COPPIA PENNACCHIONI-MORETTO

L’Albaronco del giovane presidente Davide Mazzo e del vice-presidente e mastro pasticcere di Tombazosana, Daniele Dall’Oca, sta costruendo una corazzata per recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Promozione che la visto quest'anno raggiungere la salvezza con qualche apprensione. Riconfermato alla guida della Prima squadra
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

5/6/18
MISTER CHRISTIAN CAMPAGNARI RIMANE ALLA JUVENTINA VALPANTENA

"Ho un debito di riconoscenza con questa squadra. Sono arrivato quest’anno in corso d’opera per costruire le basi per il futuro e direi che ci stiamo riuscendo. Ho già dato il mio benestare, quindi sarò il tecnico dei bianconeri della Juventina Valpantena anche nella prossima stagione in Seconda categoria". Sono queste le parole di mister Christian Campagnari che ha concluso l’ultimo campionato di Seconda categoria al quinto posto nel girone A. Il PescantinaSettimo ha vinto il girone con merito incassando una sola sconfitta in campionato maturata proprio sul terreno della Juventina Valpantena all'ultima gionata di campionato. Continua il riconfermato mister bianconero: "Il nostro direttore sportivo Michele Carcereri è già all’opera sul mercato per allestire una rosa di giocatori in grado di ben figurare il prossimo anno. Molti resteranno mentre il portiere Marco Mascellani ex Bussolengo non è stato riconfermato. Ci ha salutato anche la punta Stefano Ferrarese. Ora ci servono pochi innesti ma di qualità. Ho deciso di rimanere perché mi sono trovato molto bene. Abbiamo a disposizione un impianto sportivo splendido con ottimi campi di allenamento e la struttura societaria è molto attenta. Mi darà una mano il preparatore dei portieri Maurizio Marogna e come secondo ho scelto Thomas Salvagno, ex giocatore di Eccellenza, che ha guidato la formazione dei nostri allievi, mentre il team manager sarà Stefano Dusi". In precedenza mister Campagnari aveva allenato l’Isola Rizza, la Gabetti Valeggio, il Rosegaferro (portandolo in due anni dalla Seconda alla Prima categoria) e le giovanili del Vigasio e altre realtà veronesi. "L’obiettivo nostro - chiude Campagnari - è quello di continuare a migliorarci, sia nel gioco che nei risultati. Sono felice di di essere rimasto alla Juventina del presidente Diego Malaffo". (R.P.)

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire