ULTIMA - 18/8/18 - IL POVEGLIANO E' PRONTO PER UNA NUOVA SFIDA

Dopo aver salutato mister Marco Pedron, passato in Eccellenza alla guida del San Giovanni Lupatoto, per il Povegliano del presidente Moreno Fabris Ŕ partita una nuova stagione nel campionato di Promozione sotto la guida di mister Lucio Beltrame. Del mercato delle "libellule biancazzurre" ne parliamo con il diesse Flavio Dal Santo: "Abbiamo
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

17/7/18
ALTRO COLPO DEL PASTRENGO, TORNA BOMBER DAVIDE DE CARLI

La societÓ U.S. Pastrengo, con estremo piacere ed entusiamo, comunica l'arrivo in giallo verde dell'attaccante Davide De Carli, giocatore che in passato aveva giÓ vestito la maglia del Pastrengo vincendo anche un campionato. "Siamo estremamenti soddisfatti di aver riportato a Pastrengo un bomber che negli ultimi tre anni ha messo a segno 45 goal con la maglia del Calmasino, dimostrando di essere un gran lottatore in possesso di tanta voglia di vincere. Con questo ultimo arrivo - dice la dirigenza gialloverde - la campagna acquisti Ŕ finita e la squadra si pu˛ dire completa per affrontare al meglio il prossimo campionato". Abbiamo sentito anche il nuovo giocatore pastrenghese che ha detto: "Ho deciso di lasciare Calmasino solo per problemi extra calcistici, quindi la societÓ non c'entra con la mia decisione. Ringrazio la famiglia Quarti per questi tre splendidi anni passati insieme dove penso di aver contribuito alla grande crescitÓ della societÓ passata dall'essere la cenerentola di Terza categoria ad una squadra da rispettare anche in Prima categoria. Con i miei gol ho contribuito alla promozione e poi anche alla salvezza nel campionato Prima categoria appena conquistato. Per i biancoverdi ho sempre dato tutto il mio massimo impegno in campo senza mai percepire un euro, quindi non Ŕ assolutamente una questione economica". Davide sulla sua nuova avventura dice: "Torno a Pastrengo molto pi¨ maturo e spero di inserirmi bene in una squadra giÓ forte che ha grosse ambizioni. Ero giÓ stato in gialloverde per tre stagioni segnando una ventina di gol e contribuendo alla promozione in Prima categoria, impresa che spero si ripeta anche nella prossima stagione. Sono felice di tornare a giocare assieme ai miei cugini Alberto e Giampaolo Brentegani, assieme cercheremo di realizzare un nuovo sogno. Il mio obiettivo personale? E' in linea con quello societario, voglio la promozione e spero di contribuire a raggiungerla con qualche mio gol importante."

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire