ULTIMA - 23/9/18 - SOLO L'AMBROSIANA COGLIE IL BOTTINO PIENO IN SERIE D

Solo l'Ambrosiana vince delle veronesi nel girone B del campionato di serie D, dove siamo giunti alla 2^ giornata di andata. Cade malamente in casa il Legnago Salus di mister Manuel Spinale nel suo "Sandrini" contro la Virtus Bergamo. Bergamaschi avanti al 26° con Monni che si ripete poco prima della chiusura del primo tempo e poi nella
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

5/8/18
LUCIO ALFUSO E’ ORGOGLIOSO DELLA JUNIORES PESCANTINASETTIMO

Probabilissimo, anche se non ancora certo (per motivi scaramantici) il ripescaggio come prima avente diritto della Juniores del Pescantina-Settimo nel campionato Elite: "Dico che sarebbe un premio che arriva da lontano ed è una soddisfazione a cui tengo particolarmente - dice il presidente Alfuso -. Personalmente, fra essere stato diesse, vice presidente e presidente del Pescantina ieri e Pescantina Settimo oggi, sono piu’ di 11 anni che sono sul ponte di comando di questa nave, che ha visto mari tempestosi ieri e pieni di vento e sole oggi. Nel mio forziere, anche nei periodi brutti, c’è sempre stata una perla: la Juniores Regionale!  In tutti questi anni abbiamo sempre mantenuto la categoria regionale ed ho, anche dopo la fusione con il Settimo, sempre messo un ombrello protettivo sulla qualità e sugli investimenti fatti sulla Juniores, cosa che ritenevo necessaria e fondamentale, soprattutto quando in società avevo dirigenti che pensavano ad altri obiettivi. Risultati poi inutili, come coloro che li hanno proposti. Il grande risultato dell’approdo nella categoria Elite, ha però un grande ed unico artefice, il mio amico fraterno, nonchè grande vice presidente e responsabile Finanziario del Pescantina Settimo, Moreno Ronconi. Ha preso per mano e curato nei minimi particolari questa creatura, scegliendo anche un bravo e tenace diesse come Roberto Ceradini. Ronconi ha saputo e voluto fare scelte impopolari, per una squadra che andava molto bene ma che poteva ancora migliorare, e con l’ausilio di Roberto Ceradini siamo passati da mister Pennacchioni a mister La Rosa che ha dato quel scossone fondamentale che ci ha portati al 2° posto in classifica con una serie finale di 11 vittorie consecutive nonchè ad essere finalista al Torneo "Giacomi" di Verona. A Ronconi ed a tutto lo staff (a Pennacchioni e La Rosa come Mister) al nostro prepraratore dei portieri Matteo Zambelli ed a tutti i genitori e dirigenti che hanno accompagnato la Juniores, và il mio ringraziamento, per aver portato questi ragazzi dove meritano, dando lustro alla società, che oggi ha messo il tassello della Juniores nella casella definitiva".

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire