ULTIMA - 23/9/18 - SOLO L'AMBROSIANA COGLIE IL BOTTINO PIENO IN SERIE D

Solo l'Ambrosiana vince delle veronesi nel girone B del campionato di serie D, dove siamo giunti alla 2^ giornata di andata. Cade malamente in casa il Legnago Salus di mister Manuel Spinale nel suo "Sandrini" contro la Virtus Bergamo. Bergamaschi avanti al 26° con Monni che si ripete poco prima della chiusura del primo tempo e poi nella
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

13/9/18
CRISTIAN BONIARDI HA FIRMATO PER L’F.C. VALGATARA!

Il portierone, nativo di Isola della Scala, Cristian Boniardi, classe 2000, ha firmato per l’F.C. Valgatara, squadra che ripete per la 2^ volta nella sua storia il Torneo di Eccellenza. Domenica scorsa, al suo debutto, la compagine guidata dal trainer più giovane (classe 1984) Jody “Schecter” Ferrari, ha esordito non bene, capitolando per 3 a 0 in casa del forte Pozzonovo di Padova. Cristian, che l’anno scorso era in forza all’Arzignano Valchiampo, squadra giallo e azzurra vicentina guidata dall’ex Hellas Verona ed ex bianco scudato Vincenzo Italiano, è cresciuto nel Settore Giovanile del Villafranca e in quello della Virtus Borgo Venezia. Debutta in Promozione nel Sona Calcio guidato allora dall’ex difensore del Napoli ed ex compagno di Diego Armando Maradona, Alessandro Renica, e costruito dal diesse roveretano Gabriel Maule, oggi al servizio dell’Este, in serie D. Nel dicembre della stessa stagione, la 2016-17, si stacca dai rosso e blu della famiglia Valbusa, per passare all’Arzichiampo del massimo dirigente Lino Chilese. Fisico esplosivo, altezza sui 190 cm circa, Boniardi si giocherà i guantoni di titolare con un altro forte pilastro della difesa azulgranata, Massimiliano Quintarelli, classe 1998, ex Ambrosiana. L’anno scorso, Boniardi è stato anche il portiere della Rappresentativa del girone “C” della serie D, facendosi valere nel Torneo Junior Cup svoltosi a maggio 2018 tra Viareggio e Forte dei Marmi e piazzandosi al 2° posto con la propria Selecao. In estate partecipa al ritiro del Foggia, con i rosso-neri del tavoliere che davanti a Cristian schierano già ben 4 soluzioni tra i pali. Viene visto e richiesto dai pugliesi della Fidelis Andria, ma, il portierone preferisce giocare vicino a casa, in Valpolicella, non certo distante dalla Puglia come la sua Isola della Scala.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire