ULTIMA - 21/10/18 - "DYBALA" RONCONI CALA IL TRIS, HERBER FA POKER E L'ILLASI VOLA

Si giocano oggi le partite della 7^ giornata dei campionati dilettantistici della nostra provincia. Vediamo dopo le 6 gare finora giocate come è la situazione dei migliori bomber veronesi. In Eccellenza Edoardo Cappella del Borgoricco  segna ancora e si mantiene saldamente il comando con 8 reti davanti a Mirko Dorizzi del Garda e Angelo
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

3/10/18
TOMMASO LEDRI (CROZ ZAI): "DATECI TEMPO PER CARBURARE!"

A difendere l’U.S. Croz Zai, dopo questo inizio col freno a mano tirato è uno dei più forti baluardi della retroguardia crozzina, Tommaso Ledri, ex Caselle ed ex giovanili del Team S.Lucia Golosine. Il giocatore gialloblu trasmette segnali rinfrancanti circa un’immediata ripresa della squadra allenata da mister Doriano Pigatto, che ha raccolto nemmeno un punto nelle prime 4 gare di campionato e dopo essere, sciaguratamente (perché gli sono stati tolti 3 punti in classifica nel campionato scorso), retrocesso dalla storica Promozione. “Siamo” spiega Ledri “un gruppo completamente nuovo, tant’è che su 11 titolari della passata stagione ne sono rimasti solo 4 (Karim Twill, Giuseppe Foti, Francesco Paiusco e Francesco Pellegrini). Bisogna trovare la grinta, la determinazione giusta per tirarsi su; bisogna lavorare e basta!” Mister Doriano Pigatto non va messo in discussione: “Noi giocatori crediamo molto in lui perché è preparato ed è un bravo motivatore. Non è colpa sua il magro bottino fin qui raccolto, ma di noi atleti, che dobbiamo credici maggiormente, dobbiamo andare in campo con maggiore convinzione dei nostri mezzi e delle nostre capacità. Ripeto: la squadra è affiatata e crede nel lavoro del mister. Presto risaliremo la china, dateci solo il tempo per carburare: le qualità le abbiamo, il gruppo è giovane, un attimo ancora di pazienza, poi, voliamo!” Qual è l’attacco, tu che sei difensore, che più ti ha colpito? “Quello del PescantinaSettimo. Anche il Real Lugagnano, fino ad ora, perché bisognerebbe vederle tutte, è una squadra compatta, molto ostica e difficile da superare”. I giocatori crozzini di cui sentiremo parlare quest’anno? “Sicuramente di Karim Twill, classe 1995, un avanti che vede bene la porta. Poi, non si discutono le qualità di Francesco Paiusco né quelle di Zeno Montolli, un atleta che ha ottimi movimenti e grandi qualità”.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire