ULTIMA - 20/11/18 - IL S.GIOVANNI ILARIONE LASCIA LIBERO BOMBER MARCO CHIARELLO

Sta lottando per la salvezza il San Giovanni Ilarione del nuovo presidente Luca Boschetto e del riconfermato vice presidente Carlo Gromeneda, domenica scorsa sconfitta per 3 a 1 in casa del Montorio di mister Marco Burato tornato capolista del girone B di Prima categoria approfittando della sconfitta del Casaleone in casa del lanciatissimo Atletico Città di
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

23/10/18
L'ACADEMY LA SPUNTA NEL FINALE CONTRO IL PREONDA

Terza vittoria in campionato per i ragazzi di mister Luca Bortoletto che al termine di una gara tiratissima, nei minuti di recupero, con un eurogol di Sendi Ismailji battano per 3 reti a 2 il Prenda Bardolino di mister Roberto Banovic in casa propria. Di buona fattura le cinque reti. Apre i giochi al 24° del primo tempo Leso per la Preonda che trasforma un calcio di rigore. L'Academy non ci sta, serra le fila e reagisce con veemenza fallendo diverse occasioni da gol ma il primo tempo si chiude sul 1 a 0. Nella ripresa la partita si alza ulteriormente di ritmo e l'Academy pareggia al 14° con una rasoiata di Andrea Parlato. Le emozioni non sono finite e due minuti dopo Orsato riporta in vantaggio la Preonda Bardolino che ha anche fallito un rigore sullo 0 a 0 con Leso che sparava addosso al portiere ospite Simone Sturman. L'Academy però ci crede e al 40° trova il pari con Allegri. Quando tutto sembra finito, in piena zona "Cesarini", al 93° minuto, Gli ospiti di mister Bortoletto trovano il gol della vittoria con Ismailji. Onore e merito ai ragazzi di casa che hanno tenuto bene il campo ma che nei minuti conclusivi sono andati in debito di ossigeno e non sono più riusciti ad arginare le offensive rossoblu. Soddisfatto mister Bortoletto che ora guarda alla classifica con entusiasmo, la sua squadra è ora terza con Lessinia e Quinto a 9 punti a -4 da Verona International e Rivoli, tutte e quattro però con una gara in più dei rossoblu che hanno già riposato. Per il Preonda Bardolino l'appuntamento con la prima vittoria del campionato è ancora rimandato e quindi rimangono sul fondo a zero punti. Nell'altra gara giocata ieri (non valida per la classifica) il Cadore B ha battuto 1 a 0 il Crazy di mister Vittorio Arragoni.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
18/11/18 - 3^CATEGORIA, GIRONE B, 9^GIORNATA: NOI LA SORGENTE-CORIANO 5-2
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire