ULTIMA - 26/3/19 - PERDE LA VITA IN MOTO IL CAPITANO DEL MERLARA CANEVAROLO

Incidente mortale ad Ospedaletto Euganeo. Ieri sera alle ore 19 circa, Matteo Canevarolo, ragazzo di 44 anni di Saletto di Borgo Veneto era in sella alla sua Ducati Monster e stava rincasando dopo una giornata di lavoro (era un odontotecnico), quando si è improvvisamente schiantato contro la fiancata destra di un furgone che stava svoltando per entrare in un
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

23/10/18
L'ACADEMY LA SPUNTA NEL FINALE CONTRO IL PREONDA

Terza vittoria in campionato per i ragazzi di mister Luca Bortoletto che al termine di una gara tiratissima, nei minuti di recupero, con un eurogol di Sendi Ismailji battano per 3 reti a 2 il Prenda Bardolino di mister Roberto Banovic in casa propria. Di buona fattura le cinque reti. Apre i giochi al 24° del primo tempo Leso per la Preonda che trasforma un calcio di rigore. L'Academy non ci sta, serra le fila e reagisce con veemenza fallendo diverse occasioni da gol ma il primo tempo si chiude sul 1 a 0. Nella ripresa la partita si alza ulteriormente di ritmo e l'Academy pareggia al 14° con una rasoiata di Andrea Parlato. Le emozioni non sono finite e due minuti dopo Orsato riporta in vantaggio la Preonda Bardolino che ha anche fallito un rigore sullo 0 a 0 con Leso che sparava addosso al portiere ospite Simone Sturman. L'Academy però ci crede e al 40° trova il pari con Allegri. Quando tutto sembra finito, in piena zona "Cesarini", al 93° minuto, Gli ospiti di mister Bortoletto trovano il gol della vittoria con Ismailji. Onore e merito ai ragazzi di casa che hanno tenuto bene il campo ma che nei minuti conclusivi sono andati in debito di ossigeno e non sono più riusciti ad arginare le offensive rossoblu. Soddisfatto mister Bortoletto che ora guarda alla classifica con entusiasmo, la sua squadra è ora terza con Lessinia e Quinto a 9 punti a -4 da Verona International e Rivoli, tutte e quattro però con una gara in più dei rossoblu che hanno già riposato. Per il Preonda Bardolino l'appuntamento con la prima vittoria del campionato è ancora rimandato e quindi rimangono sul fondo a zero punti. Nell'altra gara giocata ieri (non valida per la classifica) il Cadore B ha battuto 1 a 0 il Crazy di mister Vittorio Arragoni.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
24/3/19 - 3^CATEGORIA, GIRONE B, 20^GIORNATA: CORIANO-GAZZOLO 2014 1-2
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire