ULTIMA - 21/3/19 - SEMIFINALI DI COPPA VERONA: SAVAL "CORSARO" A GAZZOLO

Ieri sera si sono giocate le partite di andata delle semifinali della Coppa Verona 2018-19 che mette in palio, oltre al prestigioso trofeo, anche un posto nel prossimo campionato di Seconda categoria 2019-2020. Sfortunata la gara per il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle che alla fine ha perso 1 a 2 in casa contro il bravo e fortunato Saval Maddalena
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

1/12/18
WALTER BAMPA: “MI SONO DIMESSO PER AMORE DEL NOGARA!”

Da buon dirigente, da primo tifoso del Nogara, mister Walter Bampa, vedendo che i risultati non arrivavano, ha deciso di fare non uno, ma due passi indietro. Ricordiamo che la matricola Nogara, oggi come oggi, all’apertura ufficiale – 1° dicembre – del mercato di riparazione, stanzia al terz’ultimo posto del girone A di Promozione a quota 11 punti, ma attaccatissimo ancora – con la conquista di 3-4 punti – al gruppo del centro-classifica. E, che questo girone “A” è monopolizzato dallo strapotere della compagine patavina del CastelbaldoMasi di mister Luca Albieri, “gioiellino” di “paron”, il rottamatore menarese Michele Ottoboni. “Non sono pentito” dichiara “della decisione presa, perché da dirigente io confido nello scossone psicologico giusto che normalmente sortisce l’effetto avvicendamento-mister. Ultimamente, poi, avevo sottratto tempo alla famiglia che adoro, a mia mogli e ai miei figli. Confesso che qualcosa ho sbagliato anch’io, non lo nascondo, ma ho sempre anteposto la “causa Nogara” all’ambizione ed alla testardaggine personale”. Conoscendo da troppo tempo Bampa, prima come calciatore e poi come allenatore, crediamo in tutto quello che ci racconta. E’ un uomo vero, un bravo padre di famiglia prima e poi un allenatore capace: “Il calcio non deve totalizzare troppo la mia categoria, sì, bisogna concedere al pallone il giusto tempo, ma non ammalarsi né compromettere il nido famigliare. La mia soddisfazione è quella di non allontanarmi dalle vicende della Prima squadra e del Settore Giovanile, al quale mi sono sempre dedicato con cura e pignoleria, ma di rimanere, non certo a vegliare cosa faranno i miei successori, ma a continuare a propinare i consigli che la vita mi ha introdotto nella valigia della mia esperienza”. E domani il Nogara del nuovo mister Andrea Greggio (coach della Juniores Regionale biancorossa) sarà impegnato nello scontro salvezza in casa dell'Alba Borgo Roma che ha da poco cambiato mister chiamando Andrea Danese al posto di Lucio Manganotti.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire