ULTIMA - 14/12/18 - IL CALCIO MERCATO DI CASA NOSTRA E' IN CONTINUO FERMENTO

La Virtus Verona comunica che ieri sono stati risolti i contratti dei calciatori Fabio Alba ed Alessandro Speri. La dirigenza della società rossoblu dice: "Auguriamo di vero cuore a Fabio e Ale, colonne portanti della squadra che lo scorso anno ha conquistato la storica promozione in serie C, le migliori fortune
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

4/12/18
ZANETTI TOGLIE LE “CASTAGNE DAL FUOCO” AL CALDIERO

L’ultimo arrivo in casa gialloverde è l’attaccante Niccolò Zanetti, arrivato in riva alle Terme di Giunone, dalle acque meno nobili del fiume Bussè di Legnago. E Niccolò ha ripagato fin da subito la fiducia a lui accordata da mister Cristian Soave, mettendo a segno in “zona Cesarini” la rete del successo che ha spinto i termali in vetta alla classifica. Una gara subito in salita per i padroni di casa, contro una formazione rigenerata dal cambio del suo timone e sospinta a centrocampo da un ex d’eccezione, quel “Ercole” Luca Taddeo, inesauribile fino al momento della sua sostituzione, che era riuscita a concludere il primo tempo della gara in vantaggio, grazie al delizioso pallonetto di “speedy” Marchetti che aveva trafitto il giovane e incolpevole Anderloni. Ad inizio ripresa Guccione dagli 11 metri riportava in parità la gara, ma nonostante le innumerevoli occasioni fallite, la gara si stava mestamente incanalando verso un probabile pareggio, quando a 3 minuti dal termine Zanetti sfruttava una difettosa presa del portiere ospite e rubandogli il tempo depositava la palla in rete. Niccolò Zanetti, classe 1986, di Bovo di Marchesino, muove i primi passi nelle giovanili dell’Aurora Marchesino. In età Giovanissimi il trasferimento al Chievo Verona e nella primavera del 2003 vince con gli Allievi il “Beppe Viola” ad Arco. La stagione successiva passa nella “Primavera” e nel novembre 2004 sfiora la prima squadra, quando mister Mario Beretta lo fa debuttare nella amichevole contro il Sona Mazza, dove segna una rete. Nell’estate del 2005 Niccolò lascia definitivamente il Chievo Verona accasandosi alla Sambonifacese in D, poi in Serie B svizzera nel Chiasso, Virtus Vecomp in D, Cesenatico in D, Tamai in D, Mezzacorona in C2, Sambonifacese in C2, Renate in C2, Mantova in C2 e C e infine le ultime quattro stagioni in serie D con la maglia del Legnago Salus. (G.V.)

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
9/12/18 - 3^CATEGORIA, GIRONE B, 12^GIORNATA: CORIANO-REAL VIGASIO 3-0
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire