ULTIMA - 18/3/19 - LA VIRTUS VINCE A TERAMO E INTRAVEDE LA SALVEZZA

Continua la serie positiva della Virtus Verona di mister Gigi Fresco che vince per 2 a 1 allo stadio “Bonolis” a Teramo e la salvezza ora sembra davvero possibile. I rossoblu veronesi hanno un ottimo approccio alla gara e all’11° sono già in vantaggio. Onescu dalla destra con un traversone basso taglia l’area biancorossa e sulla palla arriva in spaccata
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

28/12/18
BATTAGLIA (VALBRENTA): “VIGASIO E CALDIERO LE MIGLIORI!”

Classe 1988, altezza 188 cm, interista, attaccante tutt’altro che egoista: parliamo di Alberto “Batta” Battaglia, arrivato in Val Brenta a dicembre dal Montecchio Maggiore; cui era approdato dopo i 18 gol realizzati nel Nove di Bassano, in Promozione, lo scorso anno. E’ un piacere vederlo danzare in attacco: sa coprire bene, con eleganza ed autorevolezza, col corpo e i suoi movimenti sinuosi la sfera dall’attacco degli avversari, e cerca sempre sulla fascia o, se decentrato, al centro il compagno per l’ultimo tocco. Nella vita di tutti i giorni commerciale di professione, Battaglia vanta 6 stagioni in serie D (2 ad Este, altrettante nella bergamasca Caravaggio, una a Belluno e una a Castiglione delle Stiviere di Mn). Quando, in casa, alla 16ma, contro la Piovese, ha realizzato il gol del 2 a 0 e della vittoria in ghiaccio, corre sorridente verso la tribuna e invia un bacio alla fidanzata infreddolita. “Per me” scommette “se la giocano Vigasio e Caldiero; però, è lunga la strada, perché ogni domenica si avverano risultati strani, le piccole che cercano di mettere il bastone tra le ruote alle grandi. E, noi cercheremo di rompere le uova nel paniere e i giochi a tutte le avversarie che incontreremo nel ritorno”. l vostro obbiettivo? “I play off. Siamo pur sempre una matricola, anche se ora siamo al 4° posto appaiati dal Valgatara a 26 punti (ndr)”. Una foto sulle attuali prime tre in graduatoria del girone “A” di Eccellenza? “Vigasio e Caldiero forti tecnicamente ed individualmente; gran gruppo quello dell’Arcella”. Da chi ti aspettavi di più? “Sinceramente? Dalla mia ex squadra, il Montecchio Maggiore, forse, là davanti troppo Hakim Calgaro dipendente”.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire