ULTIMA - 19/3/19 - VEDIAMO CHI RISCHIA I PLAY-OUT IN 2^ CATEGORIA ..

Girando i campi per assistere a dei recuperi di Seconda categoria ci siamo accorti che molte squadre non erano al corrente del nuovo regolamento di quest'anno per quanto riguarda i play out di questi campionati che dovranno decidere chi retrocederà al Campionato di Terza categoria 2018-2019. Abbiamo quindi interpellato il delegato della FIGC di Verona
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

29/12/18
MISTER BOSCARO (PIOVESE): “1° CALDIERO, 2° VIGASIO, 3° ARCELLA”

Questa la classifica del coraggioso quanto preparato trainer della Piovese, Luca Boscaro, ultima attualmente in classifica, ma a pochi punti per attaccarsi al trenino delle concorrenti alla lotta per la salvezza. Anche perché sia per la legge dei 3 punti sia per la classifica molto raccolta, ogni speranza è alla portata dei bianco-rossi padovani. “Sono tutte squadre così” commenta a San Nazario, un po’ deluso dalla sconfitta appena subita dalla matricola Football Valbrenta: “avversarie, cioè, tutte alla pari, e che non ci hanno mai messo sotto. In questo girone di Eccellenza si perde per un episodio (così siamo capitolati a Valgatara), per una banale distrazione e negli ultimissimi secondi. Gran calcio fino ad ora non ne ho visto, ma tanto agonismo e molta fisicità e corsa. Una volta che l’avversario ha segnato, ecco, si rompono gli equilibri, le morse si allenatno, le maglie dei vari settori del campo si allargano, e per una squadra offensiva è più facile andare a rete un’altra volta”. Come ha visto, mister, le veronesi? “Tutte compagini toste, anche noi abbiamo vinto 0 a 1 a Caldiero, ma i giallo-verdi restano una delle più autorevoli candidate alla vittoria finale. Sono molto ben attrezzati, il Vigasio dispone di un ottimo reparto difensivo, l’Arcella è gruppo potenzialmente forte davanti ed ora anche i padovani a dicembre, alla pari delle altre due veronesi, hanno fatto acquisti importanti”. Ci hanno impressionato i vostri Fabrizio Nenzi, col 10 sulle spalle e più di 190 cm di altezza, e il giovane n.11 Roberto Poncia, altissimo pure lui… “Poncia è un 2000 ed è scuola Padova; la panchina è tutta dei nati nel 2001 (Simone Menegazzo, Giovanni Pinton, Riccardo Graziani e Matteo Pennacchia), mentre il marcantonio di Nenzi è classe 1995, quindi, con ancora grossi margini di miglioramento. In campo, come lei ha potuto vedere, hanno giocato altri due nostri 2000, ovvero il n.11 Alessio Marco e Leonardo Spinello”.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire