ULTIMA - 18/2/19 - GRANDE GESTO DI FAIR PLAY DEL SAVAL MADDALENA

Grande gesto di fair play, che difficilmente si vede nei campi di calcio dilettantistici, quello accaduto ieri prima della gara fra la capolista Pieve San Floriano e il Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro, squadra in piena lotta per una poltrona play-off nel girone A di Terza categoria. I biancazzurri locali avevano in distinta ben tre giocatori
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

19/1/19
LA "ZONA CESARINI" ANCORA FATALE ALLA VIRTUS VERONA

Ancora una volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale dell'incontro. A decidere la sfida a favore del Monza è stata una rete di Palazzi all'83° minuto. Buono l'avvio di gara dei rossoblu veronesi che dopo una decina di minuti colpiscono la traversa con una bella conclusione di Paolo Grbac. I brianzoli pian piano guadagnano campo e provano qualche sortita offensiva senza mai impensierire il numero uno rossoblu Chironi. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0 a 0 ma ai punti vincerebbe la Virtus. Anche la ripresa non si vede un gran ritmo, e le emozioni si contano col contagocce. La partita sembra destinata allo 0 a 0 ma nel finale il Monza trova il gol vittoria con il gran tiro da fuori area di Palazzi che batte Chironi. Al "Brianteo" di Monza finisce 1 a 0 per i locali e rossoblu sempre terz'ultimi. Mercoledì 22 gennaio, nel turno infrasettimanale, la Virtus Verona ospiterà nella 3^ giornata di ritorno al "Gavagnin-Nocini" la capolista incontrastata Pordenone che oggi ha battuto 1 a 0 l'Olginatese. Le altre gare della 2^ giornata di ritorno hanno visto la Sambenedettese battere il Teramo 2 a 1, il Fano passare 1 a 0 a Terni, la Vis Pesaro perdere 1 a 0 a Gubbio, il L.R. Vicenza pareggiare 1 a 1 col Renate, l'Imolese travolgere 5 a 0 il Giana Erminio, il Ravenna pareggiare 1 a 1 in casa col SudTirol, la Fermana batte di misura il FeralpiSalò (1-0) e la Triestina battere 2 a 0 il Rimini. In vetta con 43 punti domina il Pordenone, al 2° posto a 35 punti c'è la Triestina seguita a 34 dalla Fermana, al 4° posto sale l'Imolese con 32, poi Ravenna a 31 e Ternana a 30 punti raggiunta da Vicenza e Sambenedettese, a 29 Vis Pesaro e Monza. Al 11° posto a 28 punti troviamo il Feralpisalò e il Sud Tirol. Poi a 24 punti inizia la zona a rischio col Gubbio, seguito a 23 da Teramo e Fano, Rimini a 22 e Renate a 21, poi a 19 la Virtus Verona e a 18 punti chiudono Giana Erminio e Albinoleffe. Oggi si è anche giocato l'anticipo della 3^ di ritorno del girone B di 1^ categoria che ha visto l'Atletico Cerea di mister Simone Marocchio battere 2 a 0 lo Zevio grazie alle reti di Guandalini e Favalli.

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire