ULTIMA - 18/2/19 - GRANDE GESTO DI FAIR PLAY DEL SAVAL MADDALENA

Grande gesto di fair play, che difficilmente si vede nei campi di calcio dilettantistici, quello accaduto ieri prima della gara fra la capolista Pieve San Floriano e il Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro, squadra in piena lotta per una poltrona play-off nel girone A di Terza categoria. I biancazzurri locali avevano in distinta ben tre giocatori
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

2/2/19
TOMMASONI (BORGO TRENTO): "DOBBIAMO CONTINUARE COSI'"

Buona la prima metà di stagione della Polisportiva Borgo Trento 1977 di mister Andrea Lunardi che ha chiuso il girone di andata al 3° posto con 23 punti alla pari del Rivoli 1964 e a -3 da Verona International e Pieve San Floriano. Nella pausa invernale, i gialloblu hanno vinto il girone 3 della Coppa Verona e poi hanno passato anche i quarti di finale eliminando l'Ausonia Pescantina. Grande soddisfazione del direttore generale gialloblù Alberto Tommasoni che, in vista del girone di ritorno, ci dice: "Ci stiamo consolidando sempre più ad alti livelli in Terza categoria, ora dobbiamo rimanere aggrappati al gruppo di testa fino alla fine per giocarci il titolo e le posizioni play-off allo sprint finale". Quali sono le sue favorite? "La Pieve San Floriano, noi, il Verona International, il Lessinia e il Saval Maddalena". E nella Coppa Verona dove volete arrivare? "A questo punto puntiamo alla vittoria finale visto che tutte le favorite sono uscite di scena. Per noi questo è già un traguardo storico ma raggiungere la finale sarebbe davvero un sogno per la nostra società". I giocatori che ti hanno sorpreso in questa prima parte di stagione quali sono? "Dei miei la certezza di Mouhyddine Mouane e la continua crescita di Alessandro Miglioranza, centrale difensivo classe 1997 cresciuto nel nostro vivaio. Degli avversari mi è piaciuto il centrale di centrocampo della Pieve San Floriano e soprattutto la loro punta Riccardo Gasparato". Domani, tempo permettendo, affronterete nella 1^ giornata di ritorno ancora l'Ausonia che avete eliminato dalla Coppa domenica scorsa. "E' una squadra che è cresciuta molto e che si è integrata a dicembre con giovani interessanti. Faccio i complimenti alla dirigenza perchè, per essere una squadra nata questa estate, è già ben messa in campo ed ha già una sua identità. Sarà una partita difficile dove noi cercheremo di ripetere il risultato di Coppa".

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire