ULTIMA - 20/4/19 - SCANDOLA (ZEVIO) SUL "CASO BEGALI" DICE: "DECISIONE INGIUSTA!"

Il direttore generale dello Zevio, Giorgio Scandola, a nome della dirigenza bianconera ci dice: "In risposta all'ultimo comunicato ufficiale del Comitato Regionale Veneto fammi sul “Caso Begali” vi dico che come società A.C. Zevio 1925 dobbiamo accettare l’epilogo del nostro ricorso, anche se non abbiamo ricevuto risposte concrete riguardo la
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

7/2/19
MARTA MASON (CHIEVOVERONA VALPO) VUOLE I 3 PUNTI CON L'OROBICA

Settimana di intenso lavoro per il ChievoVerona Valpo che si prepara ad una sfida che può valere una stagione. Sabato in Via Sogare arriva l’Orobica: alla quinta giornata del girone di ritorno il destino del Valpo incontra un crocevia dirimente. La compagine clivense giunge al grande appuntamento forte delle consapevolezze maturate nella trasferta di Firenze, una gara che ha visto il Chievo giocare a testa alta, cedendo di misura contro un’avversaria in piena lotta scudetto. L’analisi di Marta Mason parte proprio da quest’ultima giornata di campionato: «È stata un’ottima partita quella di sabato scorso – commenta l’attaccante gialloblù – a livello di atteggiamento siamo entrate bene in campo, abbiamo messo sotto la Fiorentina e infatti secondo me l’unica nostra pecca è stata quella di non aver chiuso la partita nel primo tempo. Purtroppo abbiamo sbagliato tre gol e la gara, nel caso in cui li avessimo segnati, avrebbe preso un’altra piega. Rientrando nel secondo tempo sullo 0 a 0, abbiamo dato loro la possibilità di incrementare la marcia, in più noi sul finale abbiamo fallito anche un rigore che ci avrebbe dato la possibilità di giocarci il tutto per tutto sul 2 a 1. Questi novanta minuti ci devono essere da insegnamento soprattutto in vista di sabato». Un ChievoVerona Valpo – Orobica, quello per l’appunto in scena questo weekend allo Stadio Olivieri, che mette in palio una fetta di salvezza. «Sabato dobbiamo chiudere subito la partita, come avremmo dovuto fare a Firenze – conclude Mason – dovremo rivelarci ciniche, non sbagliando niente: abbiamo il dovere di portare a casa i tre punti». 

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
14/4/19 - 3^CATEGORIA, GIRONE B, 23^GIORNATA: GIOVANE POVEGLIANO-CORIANO 3-1
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire