ULTIMA - 17/2/19 - GIANA ERMINIO E VIRTUS VERONA SI DIVIDONO LA POSTA (1-1)

E' finito 1 a 1 lo scontro salvezza fra Giana Erminio e Virtus Verona, valido per la 27^ giornata di campionato (8^ di ritorno), che si è giocato ieri al Comunale “Città di Gorgonzola”. Un punto che serve poco ad entrambe che se finisse oggi il campionato sarebbero retrocesse in serie D. Il Giana è terzultimo a 26 punti mentre la Virtus Verona è sempre
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

26/10/15
LA FIMAUTO SI AGGIUDICA IL DERBY DI COPPA CON LA PRO SAMBO

La terza giornata di Coppa Italia termina con lo 0 a 1 nel derby veronese tra Pro San Bonifacio e Fimauto Valpolicella. Partita equilibrata in cui entrambe le formazioni hanno espresso un buon gioco. Già nei primi minuti le ospiti si rendono pericolose: gran lancio di Leon dalla sinistra per Boni, ma il numero dieci tira alto sopra la traversa. Le padroni di casa rispondono bene, rischiando più volte di andare in vantaggio. Al 24' azione personale di Kastrati, che si libera di due avversarie servendo l'assist per Yeboaa, ma il tiro dell'attaccante veronese viene fermato con un buon intervento di Meleddu. Nonostante la grande offensiva delle locali, al 28° è il Valpo a trovare il gol con un rigore dubbio concesso dal signor Alessandro Munerati di Rovigo trasformato dalla Boni. La Pro San Bonifacio reagisce subito creando nuove occasioni. Una di queste capita sui piedi di Rigon che, dopo aver superato Mascanzoni Daiana, colpisce clamorosamente il palo. Nella ripresa l'undici di casa di mister Cristian Dori prova in tutti i modi a cercare il pareggio creando altre buone azioni, non riuscendo però a concretizzare. Al 16' è il Valpo ad attaccare con la gran botta di Leon che costringe il primo intervento della partita di De Beni. Le locali lottano fino all'ultimo: al 37' bella apertura di Fortuna a servire Kastrati che, però, tira alto e la partita termina sullo 0 a 1 per le valpolicellesi. Il mister locale Cristian Dori si ritiene comunque soddisfatto della prestazione offerta dalle sue ragazze: “Abbiamo tenuto testa ad una grande squadra, impostando un bel gioco e costruendo molte belle azioni, non riuscendo però a finalizzare al massimo. La squadra è in crescita e ogni domenica dimostra qualcosa in più della partita precedente”. (I.M.)

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire