ULTIMA - 19/2/17 - RISULTATI DEI QUARTI DI FINALE DELLA COPPA VERONA

Si sono giocate oggi pomeriggio le gare dei Quarti di Finale della Coppa Delegazione di Verona chiamata quest'anno Memorial “Gianni Segalla”.  Dopo il 1° turno eliminatorio composto in 8 gironi si erano qualificate ai Quarti di Finale solo le prime classificate di ogni girone. Oggi dunque è andata in onda la seconda parte che ha visto il
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

27/12/16
PINAMONTE TORNA IN CAMPO PER DARE UNA MANO AL LAZISE

Vuole troppo bene al Lazise del Presidente ed amico Alfredo Brunazzo, l'aitante e generoso ex professionista classe 1978, albergatore di professione nella vita, Lorenzo Pinamonte. Vinto il titolo regionale con la squadra degli amatori del Lazise, segnando goal a raffica, Lorenzo è stato inserito nell'ultima giornata di andata di campionato del girone A di Seconda categoria nella partita contro il Cavaion che è stata vinta dal Lazise per 2 a 1. Lorenzo è entrato nella ripresa quando mancavano solo venti minuti alla fine, non ha segnato ma ha dato il suo prezioso contributo. Dice Pinamonte: "Non potevo non dare una mano al mio amicone Alfredo che aveva bisogno di me. Ho riassaporato l'odore dell'erba della Seconda categoria e direi che non è stato un male. Ho visto dei giovani correre come leoni, da entrambe le parti. Noi del Lazise ci siamo aggiudicati l'intera posta credendoci con convinzione. Siamo stati più cinici e concreti dei nostri quotati avversari. Ma nel girone di ritorno i rossoblu del Lazise non vogliono perdersi in troppe parole o proclami. So che a Lazise si vuole tentare di raggiungere la vetta. Hanno una buona squadra ed un gruppo compatissimo. Io tifo per loro". Ricordiamo che Pinamonte, una volta appese le scarpe al chiodo nel calcio che contava, si sta ora divertendo negli amatori dove regala ogni volta splendide emozioni e gonfiando spesso la rete. I suoi goal sono sempre importanti. Una carriera la sua maturata dapprima nelle giovanili dell'Hellas Verona, poi in Inghilterra in serie B con Bristol City, Carlisle United, Brighton& Hove Albion, Brentford, Leyton Orient. Ritornato in Italia ha vestito le maglie di Castel di Sangro, Arezzo, Novara, Benevento, Lumezzane e Brindisi. Con 210 presenze tra i professionisti e 50 goal realizzati. E' proprio vero, Pinamonte, ovunque va, lascia il segno. (R.P.)

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire