ULTIMA - 28/6/17 - STASERA LE SEMIFINALI DELLA 2^ EDIZIONE DELLA "CONCA CUP"

Si giocano stasera al “Roberto Bortolotto” di Concamarise le due partite delle semifinali della 2^ Conca Cup che designeranno le due finaliste di venerdì 30 giugno. Nella prima gara, il Mogador, squadra formata dai giocatori magrebini più forti della Bassa veronese, fra i quali il capocannoniere del torneo con 8 reti Ayoub Arqiqi e Amine Solimane (5 gol),
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

30/12/16
L'OLIMPICA DOSSOBUONO GUARDA CON FIDUCIA AL FUTURO

Si è chiuso bene l'anno 2016 per l'Olimpica Dossobuono di Giuseppe Bozzini, brillante mister che ha portato i giallorossi ad ottenere due promozioni consecutive passando dalla Seconda categoria fino alla Promozione. I tre punti ottenuti a Nogara, contro una diretta concorrente alla salvezza, hanno permesso all'Olimpica di agganciare il Valgatara a 15 punti ed ora il sest'ultimo posto, che vuol dire salvezza diretta, è li ad un solo punto. "Ci aspettavamo qualcosina in più - confessa il presidente giallorosso Rinaldo Campostrini -, dopo aver cambiato molto questa estate pensavamo di essere più competitivi ma l'aver cambiato più di metà squadra ed aver inserito nuovi giovani ci ha costretto a ritrovare il giusto assetto di gioco. Abbiamo inoltre patito diversi infortuni e anche la perdita dello sfortunato Gianluca Brazzoli. Il mister non ha praticamente mai giocato con la formazione tipo ma noi siamo comunque sereni, siamo in corsa per la salvezza e la vittoria a Nogara ottenuta con 5 giovani in campo ci ha ridato morale. Ha debuttato anche il portiere Tommaso Bonfadelli, giunto dal Povegliano per sostituire Andrea Bosoni, è lui l'unico rinforzo di dicembre. Abbiamo sondato il mercato per un paio di giocatori ma le loro richieste erano al di sopra dei nostri limiti oltre ai quali non possiamo sconfinare. Non esiste più l'amore per la maglia, al giorno d'oggi contano solo i soldi. Per fortuna che abbiamo un mister che non molla e ha grande carattere, lui punta sempre in alto e non si accontenta mai, è un vero trascinatore". Cosa si aspetta dal nuovo anno? "Speriamo solo di raggiungere la salvezza, vogliamo dimenticare in fretta questo fine 2016 pieno di sventure e ripartire spediti. Il campionato è molto equilibrato e le gare vengono spesso decise da episodi. Mantenere la categoria ci darebbe tempo per compattare il gruppo ed inserire in futuro nuovi giovani. I nostri Allievi 2000 sono una squadra compatta e ci fa ben sperare".

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire