ULTIMA - 23/4/17 - SERIE D: LA VIRTUS SI ASSICURA I PLAY-OFF

Il Campionato di serie D girone C è oramai giunto allo sprint finale. Oggi si è giocata la trentaduesima giornata che ha visto il netto successo della capolista Mestre (1-4) in casa del Vigasio che, assieme alla sconfitta interna della Triestina con il Montebelluna (1-3), ha dato la matematica vittoria del titolo del Girone C e promozione fra i
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

13/4/17
T.D.R. 2017: ELIMINAZIONE-BEFFA PER I GIOVANISSIMI DEL VENETO

Epilogo crudele per i Giovanissimi del C.R. Veneto al Torneo delle Regioni 2017 in Trentino. La squadra di Paolo Birra domina per lunghi tratti il quarto di finale contro l'Umbria, senza, però, riuscire a sbloccare il risultato. In pieno recupero, quando ormai si profilavano all'orizzonte i calci di rigore, il gol-beffa degli avversari, che estromette il Veneto dalla competizione. La partita ha visto un sostanziale equilibrio in avvio, ci provano da fuori Tomasi per il Veneto e Cioffi per l'Umbria, ma entrambe le conclusioni terminano lontane dallo specchio. Il primo vero tiro in porta è del Veneto all'11' con Preknicaj. Seguono, in rapida sequenza, i tentativi di Maronilli e Guidolin al 15' con De Leo, portiere dell'Umbria, che si disimpegna senza grosse difficoltà. Ancora Veneto pericoloso intorno alla mezz'ora, prima con Pierobon (fendente mancino a lato di poco), poi con Behiratche (destro dal limite centrale). Sul versante umbro, da segnalare solo l'occasione capitata al 33' a Tiradossi, che l'estremo Gerardi controlla in due tempi. Si va all'intervallo sullo 0 a 0. La ripresa si apre con il Veneto all'attacco: al 3' la puntata ravvicinata di Behiratche viene deviata in angolo, sul corner seguente ci provano Gresele e Preknicaj (a porta sguarnita), ma l'incantesimo non si spezza. Al 16' altra chance per Behiratche da buona posizione, palla a lato di poco. Dopo il tentativo da fuori di Maronilli al 19' (conclusione alta), l'unica occasione della ripresa per l'Umbria (20'): mischione su corner risolto in qualche modo dalla difesa veneta. I ragazzi di Birra continuano a tenere alta la pressione sull'avversario, tuttavia non riescono più ad essere incisivi negli ultimi 16 metri. Rigori ad un passo ormai, ma al 3° minuto di recupero l'Umbria pesca il jolly: lancio in profondità, Teodori lascia sul posto il suo marcatore e supera con un preciso pallonetto Costa (nel frattempo subentrato a Gerardi). Beffa atroce per il Veneto, che esce immeritatamente dalla competizione. (M.C.)

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
23/4/17 - II^CATEGORIA, GIRONE D, 29^GIORNATA: CORIANO-ALBAREDO 2-1
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire