ULTIMA - 18/12/17 - IL QUINZANO STASERA AFFRONTA LA PIEVE SAN FLORIANO

Stasera alle ore 21.00 sul sintetico di via sogare in zona Stadio si terrà il posticipo della 13^ ed ultima giornata di andata del girone A del campionato di Terza categoria, quello che vedrà i ragazzi di mister Davide Pegoraro, noni in classifica con 17 punti alla pari del Quinto, impegnati contro i biancoblu della Pieve San Floriano di mister
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

PORTO – VIGO 1-4

Il Vigo infila il terzo successo di fila e liquida i rivali del Porto con due gol per tempo. Dopo le prime schermaglie il Vigo passa alla prima seria occasione. La difesa dei padroni di casa va in difficoltà sulla pressione dei nostri e costringe un difensore al passaggio non regolamentare al portiere. Calcio a due a cinque metri dalla porta e la fucilata di Grezzan non lascia scampo a Stendardo (0-1). Secondo affondo dei granata ed El Hasnahoui si invola sulla sinistra lanciato da Fanari, si accentra e con un destro a giro infila per la seconda volta un incerto Stendardo (0-2). Il Porto cerca di reagire e, dopo una bella azione corale, Frontera si accentra e lascia partire un gran sinistro che si stampa sulla traversa. Stendardo si riscatta deviando un destro di Rigobello a colpo sicuro dopo uno scambio in velocità col solito Fanari. Lo scatenato “Fana” ci prova ancora ma pecca di egoismo e dopo un guizzo sulla destra spara alto di poco.

La musica non cambia nel secondo tempo e Fanari firma la terza rete approfittando di un disimpegno errato di un difensore, scarta il portiere e da posizione decentrata trova la porta per lo 0 a 3. I padroni di casa restano in dieci per l’espulsione di Ferrati ma il Vigo non rallenta. Appena il tempo di impegnare il nostro portiere in angolo che Grezzan conclude alto (di ginocchio) una splendida azione Fanari-Furlani. Il nuovo entrato Andriani prova a perforare la difesa dei padroni di casa (parata di Stendardo) e subito Furlani cala il poker, di testa, su splendido invito di Mucchi. Mucchi imbecca ancora di precisione Segala che coglie la traversa pareggiano il conto dei legni. Il finale è dei padroni di casa che arrivano al gol della bandiera con Bambace, su un errore in appoggio di Saleri, e con lo stesso Bambace che, galvanizzato dal gol, tenta l’impresa con un gran destro che sorvola di un pelo la traversa. Col saluto alla curva e l’urlo di gioia negli spogliatoi si chiude una bella giornata per i colori del Vigo. Domenica si torna tra le mura amiche contro il Castagnaro.

Forza ragazzi! Bruno Tagliaferro (GSP VIGO)

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire