ULTIMA - 17/11/17 - MATTIA FACCI SALUTA L'AURORA CAVALPONICA

Dopo Colantoni l’Aurora Cavalponica del presidente Bressan saluta anche la punta classe '87 Mattia Facci, ragazzo che si è sempre distinto per belle giocate e gol pesanti. Giocatore dalla classe pura e dalla grande esperienza maturata con le maglie di Villafranca, Cadidavid, Casteldazzano, Sona Mazza, Oppeano e Belfiorese sua ultima squadra prima di
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

VR  INTERNATIONAL  3 - CASTAGNARO 1 (P.T. 1-1)

Arbitro: Padovan sez. AIA Legnago.
Reti: 20'pt Milanese, 25'pt Bortolato (rig. ), 15' st Bakiu, 43' st Perica;

International quest'oggi a caccia del terzo successo, in 6 sfide di campionato.
Ospiti del Castagnaro con 2 punti in 5 gare. Tre sconfitte (come noi) e 2 pareggi entrambi per 0 a 0.
Campo allentato, gambe pesanti, testa fra le nuvole, più un errato approccio iniziale alla gara contribuiscono agli ospiti di centrare la prima rete in campionato, pregustando i 3 punti in palio oggi. Milanese sguscia nel cuore  della difesa rossonera e una volta arrivato a tu per tu col nr.1 di casa Gomiero, lo fulmina con una rasoiata perfetta. Castagnaro in vantaggio, internazionali che nei primi 15 minuti dell'incontro hanno almeno 3 nette occasioni per passare avanti, senza concretizzare.Lo schiaffo dello svantaggio, risveglia dal letargo gli uomini di Mister Cani, che aumentano i giri trovando il pari su rigore. Bakiu viene steso in area mentre calcia l'ottimo pallone filtrante servito da Mustafaj. Dagli undici metri, s'incarica lo specialista nr.6 Bortolato. Il classe '76 non perdona. Tutti a bere il the caldo sul risultato di uno a uno. Un primo tempo scivolato via molto veloce e con tante conclusioni sprecate, giocatori poco efficaci poco pericolosi.
L'avvio di ripresa è più attento,  maggiormente dinamico. Rossoneri che attaccano per spostare gli equilibri del gara e giocando per i 3 punti. La rete del vantaggio arriva per i locali, dopo quindici minuti di insistente forcing. Dagli sviluppi di un piazzato la palla s'impenna in area di rigore, qui in mischia il più lesto è Bortolato che di testa prolunga la traiettoria del pallone sul secondo palo. Dionis Bakiu si avventa come un cobra sul pallone, segnando in tuffo di testa poco fuori dell'area piccola. Rete spettacolare, locali in vantaggio. La terza rete finale, della sicurezza arriva tardi ma é assai liberatoria, dimostrando che non esistono partite facili in nessun torneo. Perica centra la sua prima rete in campionato di prima squadra, proveniente da juniores. Preciso e potente il suo colpo di testa su perfetto corner del nr.10 Beqiri Tauland. 

Conclusioni finali: Primo tempo scarichi, secondo tempo leggermente meglio, troppi errori di piede, maggior movimento, più rapidità  negli scambi, più  gioco di squadra.Prossimo incontro fuori casa vs Real Vigasio. 

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
12/11/17 - 2^CATEGORIA, GIRONE D, 10^GIORNATA: CORIANO-BOYS GAZZO 2-4
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire