ULTIMA - 15/10/18 - LA VIRTUS AZZANNATA IN CASA DALLA TERNANA DI DE CANIO (0-2)

Perde ancora la Virtus Verona di Gigi Fresco che cede 2 a 0 al Gavagnin-Nocini contro una Ternana di mister Gigi De Canio davvero molto attrezzata e cinica. I rossoblu locali oggi avrebbero meritato più fortuna e se il signor Annaloro di Collegno non avesse annullato a Momentè il gol in apertura di ripresa per un presunto fuorigioco probabilmente la gara
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

VIGO-SAMPIETRINA 2-0

Quanta fatica per il Vigo a domare la cenerentola del campionato! Troppo nervosi sotto tutti i punti di vista i nostri, ancora scottati dalla sconfitta subita nel recupero di Povegliano: gioco, lucidità, cattiveria sotto porta ne hanno fatto le spese.
Primo tempo a ritmi non eccessivi ma col Vigo a spingere e gli ospiti che cercano di ripartire in contropiede. Busato si oppone ad una punizione di Rigobello e Marcucci conclude fiacco da buona posizione. Il Vigo aumenta la pressione e crea tre occasioni da gol: Grezzan solo davanti al portiere non conclude, Rossignoli coglie la traversa su azione da corner e El Hasnaoui viene atterrato in area. Furlani trasforma il rigore e i nostri passano in vantaggio.
Si ripete poi il film di mercoledì, con azioni a raffica non finalizzate e due volte Grezzan e anche El.H arrivano a tu per tu con Busato, ma non la mettono dentro.
El H. viene ancora atterrato in area e l’arbitro decreta il secondo penalty che stavolta Furlani si fa respingere dal bravo portiere ospite.
Nella ripresa aumenta il nervosismo, in campo, sugli spalti ed in panchina: molta confusione ed il gioco non decolla. Fanari tira a lato da sinistra e poi ci pensa il direttore di gara a ravvivare la partita assegnando un penalty agli ospiti per una uscita, a suo giudizio irregolare, di Saleri. Per fortuna che il nostro portierone para il tiro di Vidali ed il risultato rimane immutato.
Entra Mirandola per Rigobello, non ancora al meglio dopo una lunga sosta per infortunio.
E l'esperto centrocampista, oltre a mettere ordine in campo, si prende anche la soddisfazione di chiudere la partita con un destro chirurgico dopo aver ricevuto palla sulla sinistra: 2-0.
Appena il tempo di esultare che El H. si becca il rosso per seconda ammonizione e tutti sotto la doccia soddisfatti del risultato, ma coscienti che dobbiamo fare molto di più dal punto di vista del gioco, del carattere.
E già domenica prossima ci aspetta una trasferta difficile, contro la seconda, il Dorial, che ci precede di un punto.
Forza ragazzi! Prepariamo bene la partita.
B. Tagliaferro

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
14/10/18 - 3^CATEGORIA, GIRONE B, 4^GIORNATA: BORGO S.PANCRAZIO-CORIANO 5-4
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire