ULTIMA - 19/7/18 - INTREPIDA, SAVAL, SAMBONIFACESE E GABETTI SONO IN SECONDA

Novità nei ripescaggi nel Campionato di 2^ Categoria. Ora i posti disponibili sono saliti a 27 (oltre alle società vincenti i propri gironi ed i rispettivi play off, per il definitivo completamento degli organici si attende la graduatoria delle domande di ripescaggio una volta scaduti i termini). Le società finora ammesse (vincenti Coppa
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

VIGO-GIOVANE POVEGLIANO 4-3: CHE BATTAGLIA!

Cerco di far ordine sugli appunti riportati su un paio di fogli bagnati dalla pioggia insistente di oggi, per descrivere una partita d’altri tempi, combattuta sul fango, senza esclusione di colpi, tirata fino al 95°.
0nore ai contendenti che, nonostante qualche momento di tensione, non si sono risparmiati, ed hanno dimostrato sul campo il meglio del campionato: la miglior difesa (Vigo) ed il miglior attacco (Povegliano).
Inizio scoppiettante con il Vigo aggressivo e subito El Hasnaoui ruba palla sulla trequarti ed invece di puntare solo soletto alla porta, tenta un pallonetto inguardabile lontano dalla porta. Rinvio del corto del portiere e Covassin si porta avanti la palla di petto lasciando sul posto due difensori e infila senza pietà il povero Cipriani.
Ci pensa Semeghini a creare scompiglio sulla destra: lascia sul posto il nostro difensore e crossa al centro dove Caliari controlla e trafigge l’incolpevole Saleri.
I nostri accusano il colpo e il G.Povegliano ne approfitta: ancora Semeghini impazza sulla destra ed il cross mette in panico Rigobello che insacca la più classica delle autoreti.
Ospiti ordinati e decisi, sempre primi sui contrasti e la coppia Semeghini /Cordioli a creare panico: per fortuna Saleri si trova pronto a neutralizzare la terza palla gol, fotocopia delle precedenti.
Covassin replica e si invola sulla destra, alza la testa e mette un pallone d’oro al centro per Farinazzo che non perdona per il pareggio 2-2.
I padroni di casa riprendono in mano le redini della partita e Farinazzo, sulla sinistra si procura un fallo. Danese trova un fendente tagliato e beffardo, che inganna tutti, portiere compreso, e finisce in porta per riportare i nostri in vantaggio: 3-2.
Secondo tempo ancora più bagnato e terreno sempre più pesante ma la battaglia sul campo non si ferma. Farinazzo si invola subito sulla destra e viene steso in area. Rigore che Danese trasforma per una prestigiosa doppietta. Poi è lotta su ogni pallone, con molti falli condizionati dal terreno oramai ridotto ad acquitrino.
Viene espulso Soave ma il Povegliano non rinuncia ad offendere ed accorcia le distanze con Prando che si muove bene in area senza che i nostri intervengano e infila Saleri sulla destra: 4-3.
Gli ultimi minuti vedono i nostri intenti a cacciar lontana la palla ed gli ospiti alla ricerca di un pareggio che non viene.
Poi tutti negli spogliatori per la meritata doccia e qualche bevanda calda.
Il Vigo si avvicina al Dorial, sconfitto ad Alpo: la classifica si accorcia ed il campionato diventa sempre più affascinante.
Adesso non dobbiamo certo mollare: forza VIGO!
B. Tagliaferro

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire