ULTIMA - 22/4/18 - BOMBER ODARO (GIPS SALIZZOLE) SI RIMETTE LA SCARPA D'ORO

Oggi si gioca la 29^ giornata di campionato, vediamo la situazione dei migliori bomber dei campionati dilettantistici della nostra provincia dopo 28 partite giocate. In Eccellenza sale a 17 reti Hakim Calgaro (Montecchio Maggiore), secondo Edoardo Di Gennaro (Cartigliano) fermo a 15 reti, al 3° posto Stefano Coraini (Vigasio) e Giovanni Guccione (Caldiero)
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

VIGO-VESTENANOVA 1-0

Partita brutta, ma di grande intensità. Un Vestena caricato a mille dalla vittoria col Dorial vuole ripetere l’impresa facendo il risultato a Vigo. Ospiti decisi, determinati, attenti, sempre in partita.
I nostri ragazzi invece accusano la fatica di coppa e non riescono ad esprimere fasi di bel gioco, commettono molti errori e spesso subiscono la grinta degli avversari.
Morale della favola: in una partita così combattuta e tattica, i portieri non hanno praticamente fatto parate degne di nota, anche se qualche brivido l’hanno provato.
Primo tempo caratterizzato da una clamorosa occasione per Cengia che, solo davanti a Saleri, spara sopra la traversa e da un tiro dal limite di El Hasnaoui che passa non lontano dall’incrocio.
Sembra partire meglio il Vigo nella ripresa: Vestena schiacciato in area su un paio di calci d’angolo, ma i nostri non inquadrano la porta.
Ed è ancora Cengia che si presenta solo a tu per tu con Saleri, ma spara ancora a lato. Ci prova Covassin di testa, ma la palla viene deviata in corner da un difensore.
Mister Rossignoli mette forze fresche ed è proprio dai nuovi entrati che arriva la svolta della partita.
Farinazzo vince un rimpallo e si invola sulla sinistra: cross lungo per Rigobello che trova un destro chirurgico all’angolino alla destra del portiere.
Gli ultimi minuti vedono il Vigo lottare per difendere il risultato e gli ospiti all’arrembaggio alla ricerca del pareggio. Due calci d’angolo nel finale non cambiano la partita ed il Vigo porta a casa tre punti, forse non meritati, ma preziosi per mantenere la vetta.
Complimenti al Vestena ed ai suoi tifosi che con striscioni, fumogeni e cori hanno incitato fino in fondo i propri beniamini.
Nello spogliatoio i nostri, stremati, non hanno risparmiato cori per l’uomo del match, Marco Rigobello.
Adesso riposo: recuperiamo energie fisiche e mentali per la dura trasferta di Castagnaro, sabato prossimo.
Forza Vigo!
B. Tagliaferro

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire