ULTIMA - 17/7/18 - ALTRO COLPO DEL PASTRENGO, TORNA BOMBER DAVIDE DE CARLI

La società U.S. Pastrengo, con estremo piacere ed entusiamo, comunica l'arrivo in giallo verde dell'attaccante Davide De Carli, giocatore che in passato aveva già vestito la maglia del Pastrengo vincendo anche un campionato. "Siamo estremamenti soddisfatti di aver riportato a Pastrengo un bomber che negli ultimi tre anni ha messo a segno 45
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

VIGO-VESTENANOVA 1-0

Partita brutta, ma di grande intensità. Un Vestena caricato a mille dalla vittoria col Dorial vuole ripetere l’impresa facendo il risultato a Vigo. Ospiti decisi, determinati, attenti, sempre in partita.
I nostri ragazzi invece accusano la fatica di coppa e non riescono ad esprimere fasi di bel gioco, commettono molti errori e spesso subiscono la grinta degli avversari.
Morale della favola: in una partita così combattuta e tattica, i portieri non hanno praticamente fatto parate degne di nota, anche se qualche brivido l’hanno provato.
Primo tempo caratterizzato da una clamorosa occasione per Cengia che, solo davanti a Saleri, spara sopra la traversa e da un tiro dal limite di El Hasnaoui che passa non lontano dall’incrocio.
Sembra partire meglio il Vigo nella ripresa: Vestena schiacciato in area su un paio di calci d’angolo, ma i nostri non inquadrano la porta.
Ed è ancora Cengia che si presenta solo a tu per tu con Saleri, ma spara ancora a lato. Ci prova Covassin di testa, ma la palla viene deviata in corner da un difensore.
Mister Rossignoli mette forze fresche ed è proprio dai nuovi entrati che arriva la svolta della partita.
Farinazzo vince un rimpallo e si invola sulla sinistra: cross lungo per Rigobello che trova un destro chirurgico all’angolino alla destra del portiere.
Gli ultimi minuti vedono il Vigo lottare per difendere il risultato e gli ospiti all’arrembaggio alla ricerca del pareggio. Due calci d’angolo nel finale non cambiano la partita ed il Vigo porta a casa tre punti, forse non meritati, ma preziosi per mantenere la vetta.
Complimenti al Vestena ed ai suoi tifosi che con striscioni, fumogeni e cori hanno incitato fino in fondo i propri beniamini.
Nello spogliatoio i nostri, stremati, non hanno risparmiato cori per l’uomo del match, Marco Rigobello.
Adesso riposo: recuperiamo energie fisiche e mentali per la dura trasferta di Castagnaro, sabato prossimo.
Forza Vigo!
B. Tagliaferro

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire