ULTIMA - 26/3/19 - PERDE LA VITA IN MOTO IL CAPITANO DEL MERLARA CANEVAROLO

Incidente mortale ad Ospedaletto Euganeo. Ieri sera alle ore 19 circa, Matteo Canevarolo, ragazzo di 44 anni di Saletto di Borgo Veneto era in sella alla sua Ducati Monster e stava rincasando dopo una giornata di lavoro (era un odontotecnico), quando si è improvvisamente schiantato contro la fiancata destra di un furgone che stava svoltando per entrare in un
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

ALBAREDOCALCIO- VIGO 3-1

Caldo soffocante per la prima del campionato di 2^ categoria, girone D. Il Vigo torna ad Albaredo nel giro di una settimana, gioca una brutta partita e torna a casa nuovamente sconfitto.
Match non bello ma intenso, e meritata vittoria per i padroni di casa, capaci fi finalizzare al meglio le poche occasioni create, approfittando cinicamente delle indecisioni dei nostri, ma dimostrando nel complesso maggior determinazione e cattiveria del Vigo.
Primo brivido per Pozzani su azione da corner (palla appena alta) e Albaredo subito in vantaggio con una iniziativa sulla sinistra e inserimento di Billo Viola che anticipa il nostro portiere di testa: 1-0.
La nostra linea difensiva si trova spesso in difficoltà su calci piazzati e ripartenze dei padroni di casa, e troppi palloni passano pericolosamente davanti alla nostra porta. Solo Urban riesce a rompere, sul finale del tempo , il predominio dei padroni di casa, impegnando Navarro in una bella respinta.
Ripresa piena di buona volontà per i nostri che ci provano con Sarti (a lato da lontano) ma che subiscono subito il raddoppio con Dal Bosco che finalizza al meglio un invito di Bastianello. E ci pensa poi il nuovo entrato Tagliaferro (purtroppo quello dell’Albaredo) a chiudere la partita con un colpo di testa su calcio piazzato da destra, portando il punteggio sul 3-0.
Mr Rossignoli effettua alcuni cambi cercando di raddrizzare la partita, e su corner di Perazzolo, Rossignoli (Pietro) insacca di testa. Rossignoli ci prova ancora su calcio da fermo sfiorando la doppietta, ma il risultato non cambia e si chiude amaramente l’esordio in categoria per il Vigo.
Adesso serve una profonda analisi della partita per capire bene cosa è mancato, e per studiare azioni correttive concrete. Serve un pronto riscatto già domenica prossima, tra le mura amiche, con la Nuova Cometa.

#forzavigo
B. Tagliaferro

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
24/3/19 - 3^CATEGORIA, GIRONE B, 20^GIORNATA: CORIANO-GAZZOLO 2014 1-2
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire