ULTIMA - 21/4/19 - BUONA PASQUA 2019 A TUTTI I NOSTRI LETTORI

La redazione sportiva di www.pianeta-calcio.it, assieme al suo direttore responsabile Andrea Nocini e a tutti i suoi collaboratori, porge a tutti i nostri sempre più numerosi lettori e lettrici, ai suoi fedelissimi sponsor, i migliori auguri di una serena Pasqua da trascorrere con i propri
...[leggi]

IN BREVE - ARCHIVIO

VR INTERNATIONAL 3 - CADORE "B" 0 (P.T. 1-0)

Nella gara odierna, contro i fuori classifica nero-verdi del Cadore, gli Internazionali di Mister Gentjan Cani centrano il successo: ritrovando gamba, testa e soprattutto morale in ottica del big match di domenica prossima in casa del Pieve San Floriano.

Domenica soleggiata e calda, temperature tipiche di maggio. Arbitro dell’incontro, il bravo ed esperto Belotti Leonardo.

Ampio turnover in casa rossonera, il primo tempo risulta abbastanza equilibrato con i giovani del Cadore motivati a ben figurare, ordinati e ben messi in campo. L’equilibrio però si spezza intorno alla mezzora col la bella rete del Capitano Endrit Pallani, il quale infila il nr.1 ospite in uscita, con un tiro in mezzo le sue gambe. Tale segnatura nasce da un ottima giocata di Felix Helder che salta il suo diretto avversario in dribbling e poi serve con un ottimo filtrante il nr.11 Pallani.

Nella ripresa, il Verona International gioca ancor meglio, specialmente grazie agli ingressi di Ndini e Suleyman che donano più freschezza, più dinamismo e più profondità alle soluzioni offensive rossonere. A metà ripresa, gli Internazionali trovano il raddoppio proprio con Suleyman che appoggia in rete di piattone, un invitante cioccolatino dell’esperto Bortolato.

Cadore demoralizzato e Verona International che sulla fiducia del momento gioca in scioltezza, con ottime giocate su entrambe le fasce, spettacolare intorno la mezzora la sforbiciata di Felix Helder che però si stampa sulla traversa. Trova poi gloria a pochi minuti dal termine Thanas Ndini, il quale rientrava oggi dopo uno stop di quasi 4 mesi, per un brutto infortunio (frattura al malleolo) patito l’8 dicembre in quel di San Marco, nella dodicesima giornata, con tale rete il forte attaccante albanese centra la sua personalissima ottava meraviglia.

Il campionato entra decisamente nel vivo, mancano solo sei giornate al termine e numerosi scontri diretti, che ovviamente saranno decisivi per incoronare la regina del girone e determinare la griglia play-off per la promozione finale. Buon Campionato a tutti!

LE ALTRE BREVI - clicca sulla notizia per visualizzarla
DALLE SOCIETA' - clicca sulla notizia per visualizzarla


OFFERTE DAI NOSTRI SPONSOR
LE CRONACHE DELLA DOMENICA
PIANETA-CALCIO GALLERY - clicca sulla foto per ingrandire