ULTIMA - 21/5/19 - MARCOLINI SCARPA D'ORO, PASSARIELLO SUPER-BOMBER DI TERZA

Si sono chiusi tutti i campionati dilettantistici della nostra provincia dall’Eccellenza alla 3^ categoria che hanno laureato i nuovi capo-cannonieri dei vari gironi e la nuova scarpa d’oro 2018-19, queste tutte le classifiche finali. In Eccellenza, dove si sono giocate 32 partite, chiudono appaiati in vetta a 16 reti Mariano Mangieri del Pozzonovo ed
...[leggi]

PRIMA PAGINA

21/9/15
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI ECCELLENZA – 3^ GIORNATA

IL CALDIERO, DI PASTA AVESANI, ANNIENTA IL LOREO E ORA DIVIDE LO SCETTRO CON ADRIESE E POZZONOVO

Il girone “A” di Eccellenza registra alla sua 3^ giornata il trionfo del Caldiero del presidente Filippo Berti, bravo a schiacciare con un secco, ruvido 3 a 0 i polesani del Loreo di mister Anali. Tris di “Pinturicchio” Luca Avesani, con terzo gol frutto di un delizioso pallonetto. “Termali” di mister Roberto Piuzzi a punteggio pieno e la matricola terribile del girone è ora in compagnia di Adriese e Pozzonovo in vetta a punteggio pieno.
 
Il Cerea del presidente Doriano Fazion va a prendersi il punticino a Marostica, terra degli scacchi fatti con le persone: 1 a 1, vantaggio su rigore per i granata di mister Bongiovanni segnato dal "pasticcere" di Santa Lucia, Michael De Marchi, nato il 30 agosto 1994 e mancato – chiacchiere estive riferendoci – professionista atteso al grande salto, alla pari di Kevin Lasagna. Pari di Alessandro Nonnato, classe 1981, per i bianco-rossi altovicentini di mister Belardinelli e del presidente Ubaldo Parolìn, anche questo urlo emesso nella ripresa.
 
2 a 2 a Sant’Ambrogio tra i “demoni della Valpolicella” di mister Tommaso Chiecchi e i vicentini dell’Azzurra Sandrigo di mister Massimo Bernardi. Sempre il pallino nei piedi dei rosso e neri valpolicellesi, per via delle reti firmate da Alin Birlea e da Francesco Pietropoli. Per i neo-promossi biancazzurri berici, in festa per la sagra del baccalà, reti di Gianluca Fittolani, classe 1997, e di bomber Sottovia.
 
Il Bardolino di mister Beppe Brentegani rallenta la sua bella andatura, facendosi stoppare sull’1 a 1 casalingo dai padovani del Mestrino, in vantaggio già al 10° minuto con Baccarìn, e poi ripresi al suono estremo della sirena dal gol di Sandro Peretti. Magic moment per i padovani del Pozzonovo di Loris Giordani che vincono con un secco 0 a 2 in casa della Thermal Teolo, con reti di Canton (su rigore) e di Bernardi.
 
L’Adriese del coach Cavallari è co-capolista a 9 assieme al Caldiero e al Pozzonovo e ieri si abbatte come una bomba d’acqua sull’A.C. Oppeano con un umido 4 a 1. Le reti? Lestani, Guccione, Bellemo e Colman Castro. Per i bianco-rossi di mister Fabrizio Sona e del presidente, l’ing. Sergio Mustoni, issa la bandiera del gol della consolazione De Filippo.
 
A Piove di Sacco, rinfrancante punto spuntato dal Team Santa Lucia Golosine di mister Paolo Puccio: 1 a 1, vantaggio su rigore trasformato dal beccacivettese Lorenzo Testini, ex Cerea, pareggio “demoniaco” e non…Angelico (autorete) al 95’ per i padovani del coach Michele Florindo.
 
Impresa fuori casa dei “Guerrieri del Tartaro” del presidente Cristian Zaffani: 1 a 2 a San Martino, frutto dell’uno-due conficcato dalla coppia Filippo Guccione (altro Guccione in rete, ieri!) e Ambrosi. Per i biancoazzurroneri sanmartinesi di mister Roberto Maschi e di Giacomo Boseggia, classe 1993 (che ieri non ha giocato e che era in tribuna, colpa un recupero forzato della forma fisica dovuto ad inattività da tempo), accorcia le distanze il solito Santhos Corazza su rigore. Vigasio di mister Alberto Facci da solo dietro al trio di testa con 6 punti.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1970)