ULTIMA - 22/5/19 - IL VILLA BARTOLOMEA SI AFFIDA A MISTER GIAN LUCA PARISATO

Nel girone B di Terza categoria, domenica scorsa si è giocato il 1° turno dei play-off che hanno registrato la vittoria per 2 a 0 della Dorial di mister Alessandro Bruni che ha quindi eliminato dai giochi promozione il Roverchiara di mister Simone Brunelli. Promozione in 2^ categoria che i "doriani" del presidente Gabriele
...[leggi]

PRIMA PAGINA

8/10/15
2° TURNO DEL TROFEO VENETO DI 2^ CATEGORIA

MALE LE SQUADRE DELLA BASSA, MOLTE GARE DECISE AI RIGORI

Si è giocato ieri anche sera nel Trofeo Veneto di 2^ categoria, dove erano in programma le partite valide per i trentaduesimi di finale che vedevano ancora in lizza ben 14 formazioni veronesi. Alla fine hanno passato il turno, approdando ai sedicesimi di finale, Boys Buttapedra, Cadeglioppi, Olimpia Ponte Crencano, PescantinaSettimo, Lazise, Valtramigna Cazzano-Colognola ai Colli, e le vicentine Montebello e Nova Gens.

Non è stata certo una serata da incorniciare per le squadre della nostra Bassa: a Maccacari, i Boys Gazzo del presidente Marco Magro lasciano la staffetta in mano al non ancora esaltante (in campionato) Cà degli Oppi del presidente Maurizio Marchiotto, e soccombono per 4 a 5 dopo la lotteria dei calci di rigore, dopo che la gara (regolare) si era chiusa sul 2 a 2. Passa al prossimo turno il Cadeglioppi di mister Gian Matteo Malagnini che aveva impattato nei 90 minuti regolari grazie alle reti di Avesani e Andreolli. Non conosciamo i marcatori dei Boys di mister Matteo Gobbetti che devono mestamente abbandonare la competizione.
 
Anche l’Atletico San Vito di Cerea di mister Gianluca Corso non ce la fa a proseguire il cammino di Coppa perché cade, per 1 a 0, a Noventa Vicentina, casa della Nova Gens di mister Paolo Borotto. Serata nera dunque anche per i bianco-granata del presidente Doriano Franzoni che sono in ritardo sulla tabella di marcia anche in campionato.
 
Stessa sorte, ma molto più amara, tocca al Real Monteforte di mister Loris Fedrigo che cede clamorosamente e pesantemente per 1 a 7 contro i vicentini del Montebello. Passa il Montebello che è 6° in campionato con 9 punti, solo 2 più del Real Monteforte del presidente Roberto Martinelli che non si spiega una debacle simile.

Vincono e convincono invece i "Bad" Boys Buttapedra di mister Paolo Novali, che si impongono per 4 a 2 nei confronti dell’Ares Calcio Vr di mister Doriano Pigatto che sta stentando anche in campionato. Granata che vanno ai sedicesi grazie alle reti di Andrea Sabbion (eurogol e doppietta per lui) e di Daniele Bendazzoli e Andrea Negri.
 
Il PescantinaSettimo è la macchina da gol più forte di tutte le Seconde categorie veronesi: prima a punteggio pieno in campionato, l’undici di mister Francesco Marafioti vince anche in Coppa ricorrendo ai calci di rigore, però, per battere (6-5) la non certo deludente Polisportiva Rosegaferro del diesse Alberto Ruzzenente, guidata da mister Michele Barone, che aveva imposto l'1 a 1 nei 90 minuti regolamentari alla corazzata del presidente Luigi Bonini e del suo vice Lucio Alfuso.
 
E’ davvero un buon momento per il Lazise di mister Vito Cristini e dell’ex arilicense Umberto Frassine: i blaugrana passano il turno ai rigori (8 a 7) trionfando in casa del Sant’Anna d’Alfaedo di Damiano Tommasi e di mister Rino Sestan. Ospiti, che volano in campionato e capaci di imporre il 2 a 2 nei tempi regolari grazie alle reti di Andreolli e Residori.

Bene anche l’Olimpia PonteCrencano della “dinasty Testi”: i gialloblù passati dalle mani di Marco Tommasoni ea quelle di Mister Maurizio Testi (stesse iniziali) passano di misura imponendosi per 1 a 2, a Gargagnago, contro i tricolori locali guidati da mister Gianni Pierno e procedono così il loro viaggio in Coppa. Per gli "Stadios" del diesse Nicola Testi, decidono le reti dell'ex Real  Lugagnano Marco Albertini e Yan Zanetti.
 
Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1979)