ULTIMA - 21/1/19 - GLI ACCOPPIAMENTI DELLA COPPA DELEGAZIONE DI VERONA

Si è chiuso ieri il 1° turno della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”, che ha visto il passaggio ai quarti di finale delle prime classificate dei 7 gironi, Lessinia, Saval Maddalena, Borgo Trento, Dorial, Gazzolo 2014, Roverchiara, Ausonia Calcio e la migliore seconda classificata
...[leggi]

PRIMA PAGINA

12/10/15
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI SERIE D (GIR. C e D) – 7^ GIORNATA

TURNO POSITIVO PER LE NOSTRE SQUADRE, NESSUNA SCONFITTA.

Spettacolo nel primo derby veronese disputato sabato al "Comunale" di Villafranca tra Villafranca e Legnago Salus, anticipo della 7^ giornata del girone D di Serie D. In campo nella ripresa anche il nuovo attaccante biancazzurro Niccolò Zanetti, ex Mantova arrivato a Legnago in settimana. Primo tempo con il Legnago più incisivo in attacco e che trova subito il vantaggio, dopo soli 8 minuti su bel cross di Tresoldi, appoggiato da Adriano a Zanimacchia che con un destro al volo realizza l'1 a 0 per la squadra biancazzurra ospite.

Il Legnago crea molto ma ha la colpa di non saper chiudere la gara nel suo momento migliore e così, come spesso succede nel calcio, al 37°, su errore della difesa del Legnago, il Villafranca trova il pareggio con un bel pallonetto di Belfanti che sorpende Cybulko e il tempo che si chiude sull'1 a 1. Nella ripresa è il Villafranca che si porta in vantaggio: incomprensione tra Friggi e Cybulko, ne approfitta Matei che realizza la rete del 2 a 1 per i blaugrana di mister Sauro Frutti. Il Legnago reagisce e trova il pareggio al 13° grazie a Tresoldi che serve Zerbato che scaraventa in rete da sotto misura. Gara che termina sul 2 a 2 e permette ad entrambe di proseguire la loro serie positiva.

Per i biancazzurri di mister Andrea Orecchia si tratta questo del sesto risultato utile consecutivo, per i locali di mister Sauro Frutti arriva invece il quarto pareggio consecutivo che smuove la classifica ma che non allontana i blaugrana del diggì Mauro Cannoletta dalla parte bassa della classifica. Il Legnago è ora al 6° posto a -1 dalla zona play-off e tornerà in campo allo stadio "Sandrini" mercoledì 14 contro il Mezzolara per il turno infrasettimanale, mentre il Villafranca, penultimo con 4 punti, col punto ottenuto aggancia il Bellaria e la Correggese e si porta a +1 sulla Clodiense, e nell'8^ giornata sarà impegnato nella repubblica di San Marino.

Nell'anticipo del girone C, vittoria di misura della Virtus Vecomp impegnata al Gavagnin-Nocini contro il Calvi Noale che la precedeva in classifica. I rossoblù di Gigi Fresco battono la compagine veneziana 1 a 0  ed operano quindi il sorpasso in classifica che vede ora i virtussini al 3° posto con 16 punti dietro alla capolista Venezia (21) e al Campodarsego  che insegue a quattro punti dopo la vittoria ottenuta ieri a Monfalcone.

La partita dei rossoblù di Borgo Venezia si è decisa al 22' grazie allo slalom di Nicholas Santuari il quale viene atterrato in area da Rumor che costringe l'arbitro a fischiare il rigore ineccepibile che Alba trasforma con un tiro secco all'angolino basso alla destra del portiere. VirtusVecomp che mercoledì, nel turno infrasettimanale, se la vedrà proprio con il Campodarsego, nel padovano, per tentere il sorpasso nei confronti del forte team di mister Antonio Andreucci, ex Domegliara, Belluno e Real Vicenza.

tratto dagli addetti stampa delle società - www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1113)