ULTIMA - 16/1/19 - OGGI JUVENTUS E MILAN SI CONTENDONO LA SUPERCOPPA ITALIANA

Juventus e Milan, oggi alle ore 18.30 si contenderanno a Gedda, in Arabia Saudita, la Supercoppa Italiana. Sia i rossoneri che i bianconeri hanno già vinto sette volte il trofeo e stasera sperano di conquistare l'ottavo successo. I due allenatori adotteranno stasera un modulo molto offensivo con il chiaro intento di portare a
...[leggi]

PRIMA PAGINA

19/10/15
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. C) – 5^ GIORNATA

MONTAGNANA “WANTED”, “CINQUINA” GAZZOLO 2014, IL MERLARA BECCA IL “ROVER”, IL BONAVIGO INQUINA LA “CONCA”

Quinta vittoria consecutiva in 5 gare del Super-Montagnana, che, davvero, rischia di prendere il largo ed ammazzare così il campionato. Ora i punti di vantaggio sono ben 5 sul gruppetto degli inseguitori composto da Concamarise, Gazzolo 2014 e Bonarubiana.

La “Bona” reca l’asterisco della gara in meno rispetto a tutte le sue pari classifica per aver già riposato. Sono l’ex Minerbe Manuel Quartarolo, più Ait Mhand a incidere sulla vittoria di 0 a 2 dei padovani del maestro Elementare nonché mister Giuseppe Sartori in quel di Castagnaro contro i giovani biancoverdi di mister Crescenzo Nardella.
 
Il Gazzolo 2014 di mister Andrea Turozzi infligge un’ustionante “cinquina” al Minerbe 1934 della presidentessa Nicoletta Vivaldi: 5 a 1 e illusorio gol iniziale dei nero-verdi minerbesi di mister Stefano Rossignoli realizzato dal geniale, dal picassiano Leonardo Pavoni, classe 1990. Poi, doppietta di Andrea Castagnini (1988), acuti di Marconi, del “profeta del gol” Elia, e di Gnanza.
 
Il Merlara di trainer Dall’Aglio supera per 3 a 2 il Roverchiara di mister Damiano Crisci e ci riesce affidandosi ai centri di Luca “San” Bonifaccio, di Zancanella e di Boggian. Doppietta inutile di Fiorio, invece, per “El Rociara” del Segretarissimo, detto “Il mister”, Loris Tavella.
 
Sul parrocchiale di Bonaldo di Zimella, 1 a 1 tra i giallo-blu stellati di mister Giuseppe Allocca e del presidente Alessandro Giusti e l’A.S.. Coriano di mister Manuel Cuccu, in forte ritardo sulla tabella dei pronostici sbandierati muscolarmente a luglio. Un’autorete del terzino sinistro del Boca Junior Rezzadore si compensa col rigore trasformato nella ripresa da Benin.
 
Arcole-Bovolone F.C. termina sul risultato di 1 a 1, con vantaggio della matricola di mister il polesano Simone Marini siglato da Piccinni, e parità di Zendrini, ancora nel primo tempo, che regala il punto esterno ai blues di mister Stefano Castaldo.
 
All’”Orvile Venturato” di Bonavigo, i bonadicensi arrestano, 2 a 1, il lanciato ma non ancora esploso del tutto A.C. Concamarise di mister Gianni Letteriello, andando in rete con Mattia Ciccomascolo e con Michele Tecchiato, costui subentrato a Choukrani. Si era messo di mezzo Elia Soffiati, freddo quanto abile a trasformare il rigore del momentaneo pareggio del “Conca” del diesse Maurizio Perezzani. Aveva riposato la Bonarubiana, domenica prossima toccherà al Bo.Ca. Junior.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1540)