ULTIMA - 21/3/19 - SEMIFINALI DI COPPA VERONA: SAVAL "CORSARO" A GAZZOLO

Ieri sera si sono giocate le partite di andata delle semifinali della Coppa Verona 2018-19 che mette in palio, oltre al prestigioso trofeo, anche un posto nel prossimo campionato di Seconda categoria 2019-2020. Sfortunata la gara per il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle che alla fine ha perso 1 a 2 in casa contro il bravo e fortunato Saval Maddalena
...[leggi]

PRIMA PAGINA

26/10/15
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 6^ GIORNATA

AL FOTO FINISH IL VALDADIGE TRAMORTISCE “EL PIZZO”, LO UNITED AVVELENA I CEDRI, LA VETTA SEMPRE A +2 (DAL VALDADIGE), IL BORGO TRENTO SALE A META’ CLASSIFICA

L’F.C. Valdadige di mister Alberto Cipriani deve aspettare, come un sospirone lungo un’eternità, fino al 93’ per domare la furia pizzolettese. E’ Stefano Tommasi, nome comunissimo in Valpolicella, a zittire l’undici del presidente Luigi Benedetti e guidato anche quest’anno da mister “Zorro” Maurizio Zanferrari. Ma, i valdadigini della famiglia Cipriani sono sempre secondi, a 2 tacche dalla Polisportiva La Vetta (il rapporto è di 18 a 16 per i domegliaresi del presidente Dario Zampini e di mister Alessandro Saiani).
 
I valpolicellesi – ancora oggi primatisti del girone “A” – superano per 2 a 0 il Crazy F.C. del mister nonché ex onorevole della Diccì dorotea, Mario Rossi (presidente è Giovanni Gambini). Il difensore 1993 Valerio Benini, preceduto dal guizzo di bomber Davide Bazzan (al suo ottavo gol in sei partite): ecco i marcatori biancazzurri.

La Polisportiva Borgo Trento 1977 del diesse Marco Durante a Quinzano dà spettacolo di reti e di gioco surclassando per 3 a 0 il già abbastanza frantumato, “relitto”, Fane Calcio di mister Riccardo Andreoli. Nicolò Mezzari, classe 1994, poi, la doppietta del 1995 Mirko Perusi, decidono la gara e la risalita a circa metà della classifica per i “bondolari” borgotrentini del presidente e dottore commercialista Mattia Corradi.
 
Finisce 1 a 1 al Polisportivo “Giampaolo Biondani”, tra la Pieve San Floriano del massimo dirigente Giovanni Flora e il Giovane Povegliano del maturo, ultra navigato skipper Natale Fratton: su rigore apre le danze gioiose Giovanni Boscaini, classe 1983 da Fumane, e su rigore, per i pievani di mister Massimo Scarlatti, Stanila, invece, replica a par suo per i giovani poveglianesi del presidente Giampiero Caceffo.
 
Ha riposato il Do.Ri.Al, domenica prossima toccherà a quel Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro, che ieri nel suo rione ha pareggiato 2 a 2 contro il Quinzano di mister Massimiliano Corsi. Matteo Miuccio, classe 1990, e il neo-entrato (al posto di Damiano Perusi, 1993) Luca Aiello (1995), per i giallo-rossi della Via…Pal, pardon, Saval, del presidente Flavio Massaro; doppietta fantastica di Butturini, invece, per i rinati quinzanesi dell’ex Seregno Borgo Trento Praticcò e del “maratoneta” Davide Ferragù.
 
Lo United Sona PSG di mister Karim Grigoli sfronda i Cedri di Villa Colà, guidati mister Damiano Tinelli. In vantaggio i cedrini colacensi del presidente ed impresario edile Gianluca Montresor con “Buondì” Leonardo Motta, classe 1990, ma raggiunti da D. Giacopuzzi e poi superati dallo scassina-reti, Alessandro (S)Cassinelli, classe 1982, ex San Marco Borgo Milano.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1494)