ULTIMA - 22/1/19 - OGGI VIRTUS VERONA-PORDENONE, LE PAROLE DI MISTER GIGI FRESCO

Il Pordenone dopo il Monza. Calendario beffardo per la Virtus Verona che tre giorni dopo il match del Brianteo incrocia le armi della capolista del girone, reduce da dieci risultati utili consecutivi (oggi, fischio d'inizio ore 18.30). Ecco le parole del presidente allenatore rossoblu Luigi Fresco rilasciate ieri alla vigilia della partita: "A
...[leggi]

PRIMA PAGINA

2/11/15
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 7^ GIORNATA

DURA RICHIESTA DI….”PIZZO” ALLA VETTA, PRIMA VOLTA DEL FANE, VALDADIGE E COLA’ PARI SON, IL QUINZANO MATA LO UNITED SONA

Giornata bizzara, all’insegna delle tante sorprese, a segno del grande equilibrio, la 7^ di andata del girone “A” di Terza categoria.
Intanto, il big match, quello tra Colà Villa dei Cedri di mister Damiano Tinelli e l'F.C. Valdadige, termina sul nulla di fatto: 1 a 1, con centri di “Stadio” Marassi (quest’anno davvero esplosivo il “cedrino” Elia!) e del valdadigino in forza ai biancazzurri di mister Alberto Cipriani, “monsignor”, il cardinale Ravasi.

Ma, è la Vetta, scusate il comprensivo gioco di parole!, a tremare, a dare segni di un bel scossone: i domegliaresi, guidati da mister Alessandro Saiani, presieduti dal più alto scranno da Dario Zampini, incassano a Pizzoletta la prima sconfitta stagionale. Finisce 2 a 1 per quelli del “Pizzo”, allenati da mister “Zorro” Maurizio Zanferrari, con reti di Sabbar e di Maragna, entrambe realizzate in rimonta, dopo il gol inaugurale di bomber “San” Gottardo.
 
Polisportiva La Vetta, ciononostante sempre in Vetta, a quota 18 punti in 7 gare, poi, a 17 l’F.C. Valdadige, a 15 quell’United Sona P.S.G., che, ieri pomeriggio, suo grande malgrado, è stato gambizzato per 2 a 0 nella trasferta sostenuta in casa del Quinzano castiga-matti (Sterzi e “Cristoforo” Colombo i piccioni realizzatori del rinato, ricompostosi Quinzano) guidato da mister Massimiliano Corsi.
 
Alleluia, alleluia! Al “Fiamene”, della serie era ora!, è arrivata la prima vittoria della stagione per i “lancieri bianco-rossi” guidati da mister Andreoli jr (è anche giocatore, Riccardo, il figlio del trainer pozzano, Giuliano). Recchia e S. Mignolli scacciano via gufi appollaiatisi antipaticamente sul trespolo dei bianco-rossi alto-valpolicellesi del presidentissimo Attilio Quintarelli e abbattono la Dorial di mister Andrea Bellè.

Altra caduta del Crazy F.C. del presidente Giovanni Gambini e mister Mario Rossi: 0 a 3 e passa la Pieve San Floriano del presidente Giovanni Flora e di mister Massimo Scarlatti. Romba la doppia e gioiosa accelerata di bomber Luca Ferrari, mentre c’è chi ha acceso per lui la miccia della Speranza…

Squillante successo interno dei viola-neri del Giovane Povegliano di mister Natale Fratton e del presidente Giampiero Caceffo: 4 a 1 alla Polisportiva Borgo Trento 1977, con doppia di Mailli jr, Niccolò, classe 1988, gol iniziale realizzato dal 1991 Thomas Caliari, e chiusura in salmi, inni e peana ad opera di Nicola, il gol è fatto di… Zuccher, subentrato a Marco Rovaglia. Per i borgo-trentini dl diesse Marco Durante, ha segnato solo il 1995 Mirko Perusi.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1346)