ULTIMA - 19/1/19 - E' FABIO SINIGAGLIA (COLOGNA) IL RE DEI BOMBER

Domani si gioca la 3^ giornata di ritorno, vediamo com’è la situazione dei migliori bomber dei campionati dilettantistici della nostra provincia dopo 17 gare già giocate. In Eccellenza, dove si sono già giocate 18 partite, comanda il bomber del Borgoricco Edoardo Cappella con 13 reti, al 2° posto a 10 reti Mariano Mangieri (Pozzonovo) è raggiunto da
...[leggi]

PRIMA PAGINA

23/11/15
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. C) – 10^ GIORNATA

SI RIACCENDONO I…FANARI A CORIANO (5^ VITTORIA) , “EL CONCA” BLOCCA (1-1) LA CAPOLISTA MONTAGNANA, IL MINERBE TRAVOLGE IL “ROVER”, IL MERLARA FINISCE IN BO.CA. JUNIOR, PARI NEL “DERBY DELL’ASPARAGO”

L’ASD Coriano di mister Manuel Cuccu, all’”Eraldo Bottacini”, ottiene, inanella la 5^ vittoria consecutiva e la novità è che i “granata dei molini” riaccendono – della serie, era ora! – i…Fanari (è ritornato in campo e al gol l’ex albaretano, il bomber Alessandro Fanari).  La vittima è il Bonavigo, e il Coriano ora è il solo inseguitore a -7 punti dalla capolista Montagnana (il rapporto è di 26 per i padovani e di 19 punti per i corianesi).

“El Monta” di Sua Eccellenza, il Magnifico giocatore minerbese Alberto Tenzon, viene arginato, bloccato in casa propria sull’1 a 1 da un redivivo, da un ripresosi A.C. Concamarise di mister Gianni Letteriello. Ed è guarda caso proprio Alberto Tenzon, “l’Antognoni della Bassa”, a scuotere per primo la rete di Ermanno Baraldo da Valmorsel, e a portare in vantaggio i rossoneri padovani di mister Giuseppe Sartori. Sarà poi Nicolas Mantovani a far pari e patta finale.
 
Concamarise terza a 17 e a pari merito con quella Bonarubiana, bloccata a metà a Bovolone, dalla matricola allenata da mister Stefano Castaldo, gruppo di mister Gianni Rossi  passato in vantaggio con Lanza, e poi, “mobilieri” del presidente e geometra Fabio Renoffio al pareggio grazie al rigore trasformato al 90° minuto da Peroni.
 
Ma, c’è anche, eccome, il Gazzolo 2014 del presidente e ceramista (a livello industriale) Paolo Valle nel gruppetto degli inseguitori a 16 punti, però, con l’asterico di ben 10 gare giocate…Gazzolo ’14, che non riesce ad Arcole a far suo il derby dell’”asparago d’oro” di quel versante del Veronese: termina 1 a 1, con vantaggio-illusione di Andrea Castagnini e il pari di Mosele per i ragazzi di mister Simone Marini.
 
Sul parrocchiale di Bonaldo di Zimella, buon 3 a 2 del Bo.Ca. Junior del presidente Alessandro Giusti a spese dei padovani del Merlara di mister Orlando Dall’Aglio. In rete, i patavini, con “San” Luca Bonifaccio, il grande se non uno dei grandi bomber di questo girone, e con Andrea Rodighiero, ma in assoluta rimonta dopo il 3 a 0 iniziale maturato dai ragazzi di mister Giuseppe Allocca (con Luca Dovigo, classe 1992, con il 1995 Marco Corain e con l’esterno datato 1992 Michele Mattiolo).
 
Infine, il “vecio” Minerbe 1934 “alluviona” – visto il tempo che ci sta capitando addosso in questi giorni – il Roverchiara, con un inatteso (soprattutto per gli sconfitti!) 5 a 1. Frutto delle reti messe a segno dai nero-verdi del vice-presidente, il calabrese e juventino Giorgio Stillisano, dal “geniale” Leonardo Pavoni – figlio della presidentessa Nicoletta Vivaldi, e quindi gnocchi doppi oggi per “El Leo”! - autore “El Pavo”, in gran ruota di piume, di una fantastica doppietta, da Beltrame, da Anzolin (su rigore il marcatore roverchiarese di mister Damiano Crisci), da Boulaalam, anche lui autore di una doppia, alla pari di Pavoni in volo…per i ragazzi di mister Stefano Rossignoli.

Ha riposato il Castagnaro di mister Crescenzo Nardella, domenica prossima riposerà proprio il Minerbe 1934.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1364)