ULTIMA - 23/5/19 - DOMENICA ATLETICO CEREA-DOSSOBUONO. LUCENTI SUONA LA CARICA

Domenica scorsa ha segnato la rete pesantissima che deciso la sfida del secondo turno play off tra la sua squadra, l'Olimpica Dossobuono, ed il Concordia. Parliamo dell'attaccante giallorosso classe 1989 Matteo Lucenti, il quale è felicissimo di aver dato il suo contributo alla compagine allenata da mister Matteo
...[leggi]

PRIMA PAGINA

7/12/15
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. C) – 14^ GIORNATA

S.GIOVANNI ILARIONE E VALTRAMIGNA SI RINCORRONO. IL GAMBELLARA, BLOCCATO A META’ DAL GIOVANE SANTO STEFANO, E’ ORA PIU’ DISTANTE. SOAVISSIMO VINCE LARGO A POIANA, IDEM IL COLOGNOLA AI COLLI A SAN VITALE. BENE IL REAL MONTEFORTE, BENINO IL LOCARA.

Sempre il girone “C” di Seconda categoria all’insegna dell’egemonia – strameritata! – del San Giovanni ilarione di mister Omar Lovato. Ieri i “leoni della Lessinia Orientale” hanno detto 33 in quel di Montebello (1 a 2), dove si sono imposti con reti di Mirko Cengia (e sono 14 in 14 partite) e del 1995 Thomas Marchetto (il solo Mirco Dian, classe 1982, invece, per i bianco-rossi del presidente Silvano Panato e di mister Dalla Pozza.
 
Non molla un punto, com’è da gran bel secondo classificato a quota 31, il ValtramignaCazzano di mister Mariano “Rumor” Zenari e del Superpresidente Lucio “IV” Castagna: all’”Emilio Steccanella”, 2 a 1 bianco-rosso a spese dell’Alta Valle del Chiampo di mister Carrassi, frutto dell’uno-due sferrato da Dragan Kalani(’91) e da Diego Piccoli (’90).
 
Il Gambellara si muove solo di un passino e passa a 27 punti, ieri bloccato a metà sullo 0 a 0 in trasferta ottenuto a Santo Stefano di Zimella, casa del Giovane Santo Stefano, ex Giovane Gazzolo. Bravi i veronesi di mister Claudio Fabbris a bloccare l'incedere minaccioso verso la vetta della corazzata vicentina. Quarto a 23 punti il trio Lescano, quello fornato da A.C. Colognola ai Colli, La Contea e da Nova Gens.
 
I nerazzurri colligiani del presidente Tiziano Tregnaghi e dello skipper Adriano Laperni vanno a vincere 2 a 4 a San Vitale e lo fanno grazie alle reti griffate da Luca Tregnaghi (1986), da “Niccolò” Michael Ghedini, 1993, e dalla doppia firmata da bomber Luca “Valder...Rama. Doppio vantaggio inizialmente maturato dai sanvitaliani dopo i gol messi a segno – doppietta – di Padoan, omonimo del nostro Ministro dell’Economia, Gianfranco.
 
Il La Contea la spunta per 0 a 1 in casa del Grancona di mister Dante Tamagnini da Noventa Vicentina. Mattatore è Mattia Ciman (cognome diffuso anche a San Giovanni Ilarione), classe 1985. Grandissima affermazione del Borgo Soave Calcio e tre lo le “frecce bianco-rosse”, 0 a 3, che vanno a conficcarsi sullo sterno della Pojana Spes. Gli arceri soavesi di mister Francesco Bresciani sono il 1990 Stefan Gonta (doppia per lui!) e Mirko Cerne, 1989. Soave ora terz’ultimo a quota 12, davanti al Giovane S.Stefano a 11 e alla Spes Pojana a 9.
 
Il Locara, già ripresosi domenica scorsa, va a prendersi un punto dopo il 3 a 3 di ieri pomeriggio colto a Montecchio San Pietro. Il difensore 1989 Bledar Rapiki, l’ex ValtramignaCazzano Antonio Marchese, 1994, ed Arma, subentrato all’ex Chiampo Zaccaria Faiz, sono i frombolieri locaresi di mister Fabio Faccin; Roberto Roverso, ’92, Edoardo Peruffo, ’94, ed Arcaro, invece, per i sanpietromontecchiesi di mister Valter Sdyelar.
 
Bella vittoria anche per il Real Monteforte del presidente Claudio Nardoni: a Costalunga, 2 a 0 per l’undici di mister Loris Fedrigo, e reti dell’ex Gambellara Marco Magnaguagno, 1988, e di Alex Tirapelle, 1994. Tre punti toccasana per i biancazzurri del diesse Roberto Martinelli prima del derby di domenica prossima, in casa della capolista sangiovannea.
 
Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1989)