ULTIMA - 23/3/19 - MICHAEL DE SANTIS (ROSEGAFERRO) CREDE NELLA SALVEZZA

Domani si gioca al 26^ giornata dei campionati dilettantistici veronesi dove comincia ad infiammarsi la lotta per il titolo e per non retrocedere. In Seconda categoria quest'anno retrocederanno solo due squadre per girone quindi i play-out vedranno impegnate solo la 14^ e 15^ squadra classificata, da questo scontro uscirà la squadra che sarà
...[leggi]

PRIMA PAGINA

14/12/15
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PROMOZIONE – 15^ GIORNATA

LUGAGNANO “REGINA D’INVERNO” A +5, DIETRO LA COPPIA AURORA CAVALPONICA –BELFIORESE A 30. L’ALBA RESTA 4^ A -6. DERBY DELL'EST ALLA PRO SAMBO, GARDA NUOVAMENTE COL VENTO IN POPPA, NOGARA DA EXPORT

L’A.C. Lugagnano di mister Filippo Damini, dunque, legittima con la netta (3-0) vittoria al “Guglielmi” sull’A.C. Cadidavid la sua egemonia di classifica, portandosi a +5 (il rapporto è di 35 a 30) sulla coppia delle inseguitrici, l’Aurora Cavalponica e la Belfiorese. Anche loro vincitrici, alla pari del “Luga”, che passa grazie alle reti di Albertino Galliazzo ed alla doppietta spianata dal 1995 Riccardo Risi & Bisi…

La “Belfio”, in riva al suo Adige, regola, 2 a 0, l’Alba Borgo Roma di mister “Mou” Mario Colantoni, nella vita di tutti i giorni esperto in sinistri automobilistici, un po’ meno di “sinistri calcistici”. Marvin “Hagler” Favalli e su rigore Armin Mezildzic, classe 1994, arpionano i 3 punti per i biancazzurri di mister Flavio Carnovelli che servono per continuare ad inseguire il Lugagnano.
 
L’Aurora Cavalponica va a risplendere in tutto il suo lucore, in tutto il suo fulgore in borgo Venezia, dove la Polisportiva Virtus di mister Simone Bragantini incassa la sua 6^ sconfitta in 15 gare. Il neo acquisto, l’ex zeviano Federico Girardi viene zittito momentaneamente dal rigore trasformato dall’ex Pro Hellas Monteforte Tommaso Cappelletti, classe 1992; poi, bomber Gianluca Correzzola imbraccia la doppietta ben oliata al venerdì sera durante le sue esercitazioni a Piove di Sacco e regala i tre punti ai ragazzi di mister Gianfranco Brendolan.

Finisce 2 a 2 in Valpolicella, tra l’F.C. Valgatara e il Sona Maddalena Mazza di mister Lucio Beltrame: il pallino del comando lo impugna sempre il team rosso e blu della famiglia Valbusa, segnando prima col mozzecanese Simone Bonetti e poi con Marchesini. Ma, “el Barça della Valpolicella” di mister Roberto Pienazza ha i suoi precisi mazzieri in Mattia Lavarini, 1995, e in Leonardo Aldrighetti.
 
Ritorna il vento sulla poppa dell’imbarcazione A.C. Garda dello skipper Gigi Possente: 3 a 0 all’Union Grezzana di mister Andrea Matteoni, con rigore trasformato da “Tartaruga” (per via degli addominali) Matteo Rambaldo (classe ’91), borgo-triestino doc l’ex Caldiero, rete scossa prima da “Mandibola” Francesco “Vitel” Tomè (’91) e poi da “Marakaibo” Mohammed Rkaiba, classe 1989.
 
Al “Renzo Tizian”, il “derby dell’Est” viene vinto dalla Pro San Bonifacio di mister Roberto Bassi a spese dell’U.S. Provese di mister Piero Stivanello, ex Sarcedo. In vantaggio il club della frazione, col rosso e nero Massimo Pasini, poi, la rimonta della rigenerata sul mercato Pro Sambo a cura di Fanton e di Dovigo.
 
Nella mitica “busa” sanzenate è andata in onda ieri pomeriggio la sfida tra le due pari terz’ultime: l’A.C. San Zeno Vr di mister Davide “Bolo” Bolognesi e l’Olimpica Dossobuono del mister e sindacalista della Uil, Giuseppe Bozzini. Sfida, anche tra le due matricole di questo girone “A”. Ebbene, la disfida si conclude con la botta del giallo-rosso Mattia Bazzoni, 14 gennaio 1997, ex Villafranca, e la risposta di Matteo Lui; che segna senza il casco da parrucchiere che per anni ha indossato inforcando la sua motocicletta per raggiungere il campo dell’Avesa HSM.
 
L’A.C. Nogara del presidente Andrea Martini conclude l’andata alzando i calici al cielo: espugna la “Bombonera” di Zevio vincendo contro i bianconeri di mister Paolo Marchi (ex trainer biancorosso) per 0 a 1, e lo fanno, i biancorossi di mister Claudio Sganzerla, sorseggiando la “Sambuca” Luca Molinari, ex Vigasio e Cerea, classe 1992.
 
Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2231)