ULTIMA - 21/5/19 - MARCOLINI SCARPA D'ORO, PASSARIELLO SUPER-BOMBER DI TERZA

Si sono chiusi tutti i campionati dilettantistici della nostra provincia dall’Eccellenza alla 3^ categoria che hanno laureato i nuovi capo-cannonieri dei vari gironi e la nuova scarpa d’oro 2018-19, queste tutte le classifiche finali. In Eccellenza, dove si sono giocate 32 partite, chiudono appaiati in vetta a 16 reti Mariano Mangieri del Pozzonovo ed
...[leggi]

PRIMA PAGINA

8/2/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 16^ GIORNATA

LA VETTA ALLUNGA A +3 SULLO UNITED, A -4 IL VALDADIGE BLOCCATO DAL MALTEMPO, QUINZANO E PIZZO PARI SON, CRAZY “PIRATA” AL SAVAL, LA PIEVE S’ABBATTE SUL B.TRENTO

Sempre in Vetta la Polisportiva La Vetta di Domegliara; e sempre più distante dalla diretta inseguitrice, che, oggi come oggi, si chiama United Sona: 32 punti per i valpolicellesi, 29 per i palazzolesi del presidente Renato Lago…di Garda. Terza incomoda a 28 quell’F.C. Valdadige, la quale ieri non ha potuto giocare nella sua Rivalta di Brentino Belluno contro il “fanalino di coda” Fane Calcio, per le condizioni del campo davvero impraticabili.
 
Ma, i valdadigini di mister Alberto Cipriani potranno sempre fare conto sul “bonus” dei 3 punti, sulla carta abbordabili contro i “lancieri dell’alta Valpolicella” (il Fane, fanalino di coda con soli 3 punti raccolti in 14 partite disputate finora), e, quindi, tutto è virtualmente accettabile dal punto di vista delle attuali occupazioni in classifica.
 
I domegliaresi surclassano con un 6 a 2 tennistico la Do.Ri.Al di mister Andrea Bellè, in rete soltanto con il 1992 Federico Poggi e il 1996 Filippo Maggi. Per i biancazzurri del presidente Dario Zampini e del coach Alessandro Saiani esultano Camponogara, D. Zanoni, Yabar Navarro “Vals” (1994), ancora il classe 1992 Daniele Camponogara, l’altro Zanoni, Matteo, classe 1994 e l’ex Croz Zai, Matteo Beverari, classe '90.
 
Lo United Sona non riesce ad andare più in là, a Palazzolo, contro il frizzante, ancora carico di energie e speranze Uefa, Giovane Povegliano di mister Natale…si allontana Fratton. I bianco-viola di mister Karim Grigoli devono cospargersi il capo di ceneri ancor prima di mercoledì delle Sacre Ceneri, ossia mercoledì 10 febbraio: perché stavano vincendo per 2 a 0, grazie ai colpi inferti dal 1993 Filippo Volpato e da Dan Gabriel Popescu (costui, classe 1980, è ex Sporting Salionze, e ha esultato su rigore). Poi, il crollo e i due gol – entrambi su rigore – realizzati dai giovanipoveglianesi, Peroni e Liviero.
 
Finisce 1-1 a Quinzano, tra i granata rionali di mister Massimiliano Corsi e il Pizzoletta dell’omologo trainer Maurizio Zanferrari. In vantaggio, però, “El Pizzo” con Mohamed (classe 1993) Sabbar, ma poi, quasi nel finale, pareggia i conti l’ex Ares Calcio Vr, classe 1994, Giovanni Butturini. proprio i due capocannonieri delle loro rispettive squadre con 12 reti il biancazzurro e 9 il granata del diesse Diego Bertani.

Arrembante 2 a 4 del Crazy F.C. del presidente Giovanni Gambini: il colpaccio matura al Saval, dove i giallo-rossi del presidente Flavio Massaro scuotono gioiosamente la rete – non quella di recinzione; altrimenti avremmo usato l’aggettivo rabbiosamente – entrambe le volte con il classe 1991 Danilo Massaro. Michele Bissaro (1994), Davide Marzoli (1993), “tenta la…” Andrea De Fortuna, classe 1995, e il 1990 Filippo Di Piramo: ecco i mazzieri del Crazy F.C. di mister Mario Rossi.
 
Al Centro Polisportivo di San Floriano di San Pietro Incariano, 4 a 1 dei pievani del presidente Giovanni Flora a spese della Pol. Borgo Trento 1977 di mister Simone Graziani. Per i ragazzi di mister Massimo Scarlatti segnano Giovanni “Facchetti” Boscaini da Fumane, classe 1983, il classe 1994 Luca Ferrari (capocannoniere dl girone con 13 reti), poi, doppia del 1993 Riccardo Xumerle, indi, il gol-bandiera di Stoppa, appena entrato al posto di Mezzari. Ha riposato il Colà Villa dei Cedri: la volta prossima il riposino spetterà al Borgo Trento 1977.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1977)