ULTIMA - 19/5/19 - OGGI VIRTUS VERONA - RIMINI. I ROSSOBLU VOGLIONO LA VITTORIA

"Vietato fare calcoli, l'obiettivo è conquistare la vittoria". E' quello che ha detto ieri Luigi Fresco, tutto ruota attorno a questo concetto. Virtus Verona - Rimini, in programma oggi allo stadio Gavagnin - Nocini (fischio d'inizio ore 16.00) apre la doppia sfida play out che mette in palio la salvezza nel girone B del campionato
...[leggi]

PRIMA PAGINA

29/3/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. C) – 23^ GIORNATA

VALTRAMIGNA IN TESTA, MA IL S.GIOVANNI ILARIONE NON HA GIOCATO. IMPRESA DEL GIOVANE S.STEFANO, SOAVE ANCORA IN FESTA, LOCARA NON VA OLTRE IL PARI, REAL MONTEFORTE IMPALLINATO A SAN VITALE. I RECUPERI DEL 14 APRILE S.G.ILARIONE-COLOGNOLA AI COLLI ED ELETTROSONOR GAMBELLARA-NOVA GENS POTREBBERO DECIDERE TUTTO
 
Classifica e conseguenti commenti approssimativi, visto che la partite San Giovanni Ilarione-A.C. Colognola ai Colli e Gambellara-Nova Gens non sono state giocate perchè posticipate a giovedì 14 aprile ore 20.30. Tutte squadre coinvolte nella lotta promozione del girone che si troveranno in campo quando mancheranno solo due turni al traguardo finale.
 
Intanto, il ValtramignaCazzano di mister Mariano Zenari, vincendo per 0 a 2 in casa della già condannata alla Terza categoria Spes Pojana Maggiore, grazie ai gol messi a segno da Dramane Compaore e da Dragan Kalanj si gode la vetta. Bianco-rossi cazzanesi del presidente Lucio Castagna ora primi, però con una gara in più, e con una sola tacca di distanza dai san giovannei di mister Omar Lovato.
 
Il rapporto è ora di 57 a 56, ma, come detto, con una pallottola in più sparata dai ragazzi di mister Mariano Zenari e del presidentissimo (dal lontano 1976) Lucio “IV” Castagna. Impresa invece per il Giovane Santo Stefano di mister Claudio Fabbris che vince 1 a 0 a Santo Stefano di Zimella e spera ancora nella salvezza. La vittima è il Grancona di mister Dante Tamagnini che ora galleggia a +1 dalla zona calda. Mattatore dei gialloblù è l'esperto Manuel Campana.

Il Locara di mister Fabio Faccin, in casa sua, non riesce a spuntarla, termina infatti sullo 0 a 0 la sfida contro l’Alta Valle del Chiampo di mister, il brigadiere di origini pugliesi e juventino, Michele Carrassi. I biancazzurri locali del presidente Mario Frigotto possono contare anche sul recupero della 20^ giornata, Locara - Colognola Ai Colli, che si giocherà domani, mercoledì 30 marzo alle ore 20.30.
 
Bene, anzi, benissimo le “frecce rosse” soavesi del presidente ed imprenditore agricolo Franco Adami e di mister Francesco Bresciani, detto “El Brischi”: 3 a 1 dentro il turrito castello scaligero, ai danni dei vicentini del La Contea del presidente Massimo Dalla Chiara e di trainer Marco Gianesello. Le reti bianco-rosse sono di Alessandro Santarosa, di Savino Caccamo e di Mirko Bonifacio.
 
Il derby tra i due “monti” vicentini – il Montecchio San Pietro e il Montebello - ha arriso ai bianco-rossi del coach Moreno Dalla Pozza e del massimo dirigente Silvano Ponato. Montebello, che vince 3 a 2 (non sappiamo i marcatori locali, tripletta di Miloradovic per gli ospiti) e che aggancia ora virtualmente (perché ha una gara in più) il Gambellara di Simone Lazzari e del presidente Luciano Marchetto.
 
Il San Vitale 1995 del presidente Graziano Meggiolaro e di mister Daniele Cavedon ha la meglio, 2 a 0, sul Real Monteforte del trainer Loris Fedrigo. Realmontefortiani, che restano fermi al palo dell’8° posto e a rilucere di 32 carati. Il San Vitale aggancia al quint'ultimo posto a 29 carati il Montecchio San Pietro e comincia a sperare la salvezza diretta.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1971)