ULTIMA - 22/5/19 - IL VILLA BARTOLOMEA SI AFFIDA A MISTER GIAN LUCA PARISATO

Nel girone B di Terza categoria, domenica scorsa si è giocato il 1° turno dei play-off che hanno registrato la vittoria per 2 a 0 della Dorial di mister Alessandro Bruni che ha quindi eliminato dai giochi promozione il Roverchiara di mister Simone Brunelli. Promozione in 2^ categoria che i "doriani" del presidente Gabriele
...[leggi]

PRIMA PAGINA

4/4/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. C) – 27^ GIORNATA

VALTRAMIGNA E SAN GIOVANNI ILARIONE, ABBRACCIO INFINTO! SORRIDE IL SOLO SOAVE, ACETO PER COLOGNOLA, GIOVANE S.STEFANO, REAL MONTEFORTE E LOCARA!

Continua, senza tentennamenti né cedimenti, il braccio di ferro al vertice del girone “C” di Seconda categoria, quello tra ValtramignaCazzano e San Giovanni Ilarione. Entrambe, ieri pomeriggio, vincitrici, i san giovannei in casa – 2 a 1 contro il La Contea -, i bianco-rossi di Cazzano di Tramigna a Locara, per 2 a 4.
 
Addirittura sotto di un gol, i “leoni della Lessinia Orientale” di mister Omar Lovato, per il colpo centrato da bomber Enrico Purgato, classe 1986. Poi, sono Thomas Marchetto e Debì Mbaye a consegnare il bottino intero al club biancazzurro dell’estremo Est veronese. Il bomber dei bomber, Mirco Cengia, fermo a -4 dal suo 400mo gol. Ma, ha ancora abbastanza tempo a disposizione: ben 360 minuti, compresa la gara da recuperare.
 
ValtramignaCazzano in testa, ma con l’asterisco della gara in più, e ieri “corsaro” per 2 a 4 a Locara. Locaresi a 32 punti, in affollato condominio: Montecchio San Pietro, San Vitale, Real Monteforte, e con sotto a 31 il Soave, mentre a 33 c’è il Grancona, guastatore della festa dell’A.C. Colognola ai Colli, disarcionato in casa sua per 1 a 2 dai nero-verdi di trainer Michele Panarotto, con reti del 1987 Marco Nanfioli, preceduto dal rigorista Marco Mazzucco, 1983. Per i nerazzurri colligiani aveva momentaneamente pareggiato l’”avvocato” “Nicolò” Ghedini. Colligiani di mister Adriano Laperni sesti a 45, ma con una gara ancora da recuperare.
 
Tornando al ValtramignaCazzano di mister Mariano Zenari, bisogna registrare la doppietta dell’ex caldierese Filippo Bovi (1993), l’autorete del portiere locarese, l’ex sambonifacese Riccardo Pernigotto (1994), e il rigore trasformato dal difensore 1992 Enrico Pimazzoni. Per i biancazzurri di trainer Fabbio Faccin e del massimo dirigente Mario Frigotto, invece, autorete di Rossi e gol ortodosso del centrocampista 1992 Jacopo Calonego.
 
ValtramignaCazzano a quota 60 punti, San Giovanni Ilarione a 59, Nova Gens a 52 e forte del 3 a 2 di ieri casalingo a spese della matricola Altavalle del Chiampo di mister, il carabiniere Michele Carrassi. Doppia del bomber noventano ex Bevilacqua Riccardo Trivellin, acuto del rosso e blu e suo compagno di club Stefano Gianello, classe 1991; il difensore 1990 Nicola Repele eil 1992 Nicolò Scalabrin, invece, per gli alto valligiani del presidente Sergio Dalla Santacà.
 
Il Borgo Scaligero Soave del mister-pizzaiolo Francesco Bresciani, detto “El Brischi”, ha la meglio, 2 a 1, all’interno del molto suggestivo maniero scaligero nei confronti del più alto locato Montebello. In vantaggio, fra l’altro, gli ospiti guidati da mister Moreno Dalla Pozza con Marco Pellizzaro, classe 1979, ma poi raggiunto dal 1988 Mirko “San” Bonifacio e superato al 91° da Fattori…vincenti…

Il Gambellara è 4° a 49, tre gradini più in su del Montebello, e l’Elettrosonr assorda per 2 a 1 il Real Monteforte di mister Loris Fedrigo, con reti di Matteo Franchetto (1987) e del difensore datato 1992 Giulio “Cesare” Prina, costui su rigore e dopo che il montefortiano Enrico Zanchi (1990) aveva fatto intendere di poter raggiungere il pari definitivo .
 
Il Montecchio San Pietro va a vincere, 0 a 2, a Pojana Maggiore, in casa dei giallo e blu della Spes: Pier Giovanni Rut-stai-zittu (1976) e il 1987 Luca Meggiolaro i precisi frombolieri montecchiesi guidati da Valter Sdyelar. Pesante, speriamo non comprometta tutta una stagione, battuta d’arresto interna a Santo Stefano di Zimella per il Giovane Santo Stefano della famiglia Rinaldi guidato da mister Claudio Fabbris: 0 a 3 e passa il San Vitale 1995 vicentino, con reti del giovane emergente (1997) Thomas Fossato e doppia del “Ministro” Elis Padoan, annus domini il 1979 .

Di un buon interesse, domenica prossima, all’”Emilio Steccanella” di Cazzano di Tramigna, ValtramignaCazzano-Nova Gens: anche i noventani – ora terzi a 52 – hanno una partita in meno, alla pari dei san giovannei e del Gambellara. I bianco-rossi cazzanesi di mister Mariano Zenari e del presidentissimo Lucio “IV” Castagna guidano a 60 punti.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1975)