ULTIMA - 21/3/19 - MISTER PEDRON TIENE A CHIARIRE ALCUNE DICHIARAZIONI

Mister Marco Pedron, in merito alle dichiarazioni del presidente del San Giovanni Lupatoto, Daniele Perbellini, ci scrive: "Ho riflettuto molto sull’utilità di una replica ma per amore della verità ho deciso di scrivere queste righe per rispondere al presidente Perbellini per quanto scritto nell’articolo dell'altro ieri in cui sono stato citato.
...[leggi]

PRIMA PAGINA

4/4/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. C) – 23^ GIORNATA

FESTA FAVOREVOLE AL BO.CA. JUNIOR, PAREGGI PER CORIANO (A BONAVIGO) E PER “EL CONCA”. LA BONARUBIANA AGGANCIA LO SCONFITTO MERLARA, AL GAZZOLO 2014 IL “DERBY DELL’ASPARAGO D’ORO”

Domenica che sicuramente arride e sorride al solo Bo.Ca. Junior della famiglia Giusti (Alessandro il presidente, il fratello Cristiano, ex Sambonifacese, il vice): infatti, i bonaldesi di mister Giuseppe Allocca si confermano legittimi aspiranti all’appendice infiammata dei play off, andando a vincere nel difficile campo dell’altrettanto ostica Merlara di un bomber “San” Luca Bonifaccio; che segna, ma è troppo poco ‘stavolta per il “puntero” e cantautore padovano. Infatti, grida più forte di Bonifaccio, con voce da tenore, il buon Alfonso Frontera, non nuovo a simili do di petto quest’anno.
 
Ma, non è poi così malvagio il 2 a 2 ottenuto in casa sua dall’A.C. Concamarise contro il già promosso Super-Montagnana di mister Beppe Sartori. Un magnifico Matteo Bedoni domina la scena e trascina con la sua doppietta i rosso-neri del giovane presidente Alberto Zago verso il pari. Contrastato dagli altrettanto rosso-neri, ma padovani, Hakim Ait Mhand eil giovane 1996 Alessandro Mattia.
 
Montagnana, già promosso, a quota 56 punti, e con una gara in più, poi, Coriano a 43, Concamarise e Bo.Ca. Junior a 38. Quindi, altra coppia, altro tandem a 35, quello formato dalla Bonarubiana e dal Merlara. Tutte queste ultime squadre – sempre che non rientri all’ultimo colpo il Gazzolo 2014 - con balcone e vista play off.
 
L’ASD Coriano del “cagliaritano” mister Manuel Cuccu pareggia, 1 a 1, all’”Orvile Venturato” contro i biancazzurri di mister Giorgio Meneghini, vedendosi rimontare dal bonadicense Davide Strazzer il gol del neo-entrato Stefano Fanari al posto di Francesco Tobaldo, siglato due minuti prima e durante la mezz’ora della ripresa.
 
Ha riposato ieri il Castagnaro di mister Crescenzo Nardella, domenica prossima toccherà al Minerbe di mister Stefano Rossignoli; che ieri ha pareggiato in casa sua – si fa per dire perché da “sfrattato” è costretto a giocare le gare interne per benevola concessione ed ospitalità riconosciutagli dal Bevilacqua - contro l’A.C.D. Roverchiara guidato da mister Damiano Crisci e del “mister”, al secolo il cartolibrario Loris Tavella.
 
Il “derby dell’asparago d’oro”, quello tra Gazzolo 2014 e la matricola Arcole di mister Simone Marini, arride ai giallo e blu del presidente Paolo Valle, il quale nel meriggio di sabato ci informava della prematura ed improvvisa scomparsa a Belfiore del padre 67enne di Marco Naletto, Claudio, padre di ben 4 figli maschi. Quattro anche i gol rifilati dai giallo e blu di mister “Candido” Cristian Cannavò: doppietta del 1° gennaio 1997 Krist Gnanza, acuti del 1988 Andrea Castagnini e del 1990 Stefano Zanetti.
 
A Bonavicina, la Pol. Bonarubiana del factotum Luciano Beghini e di mister, l’imprenditore marocchino Mohammed Mayate, ha avuto ragione, 3 a 0, del’F.C. Bovolone di mister Stefano Castaldo. Partita giocata giovedì scorso 24 marzo e con reti bonarubiensi (doppietta) di Davide Ferrigato ed acuto di Christian Renso.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1551)