ULTIMA - 23/5/19 - DOMENICA ATLETICO CEREA-DOSSOBUONO. LUCENTI SUONA LA CARICA

Domenica scorsa ha segnato la rete pesantissima che deciso la sfida del secondo turno play off tra la sua squadra, l'Olimpica Dossobuono, ed il Concordia. Parliamo dell'attaccante giallorosso classe 1989 Matteo Lucenti, il quale è felicissimo di aver dato il suo contributo alla compagine allenata da mister Matteo
...[leggi]

PRIMA PAGINA

9/5/16
IL PUNTO SUL 1° TURNO PLAY-OFF DI 1^ CATEGORIA

Si sono giocate ieri le partite del 1° turno dei play off, in Prima categoria, nel girone A, passano al 2° turno Concordia e Povegliano mentre nel girone B accede alla seconda fase il ValdalponeRoncà dove affronterà il Casaleone che ha eliminato l’Albaronco dopo una partita incredibile finita 4 a 4, ma andiamo per ordine.

Il Concordia di mister Nicola Chieppe ha avuto vita facile ieri contro un Pastrengo che non è sembrato nella sua migliore giornata. Dopo pochi minuti era Mario D'Aleo ad aprire la strada ai viola che trovavano poi il raddoppio con capitan Luca Martini, mentre Leonardo Tommasini metteva fine ai discorsi triplicando per i ragazzi del presidente Marco Giavoni. Il gol del 3 a 1 finale di Stefano Bonato serviva solo per rendere meno amara la pillola ai gialloverdi di mister Paolo Brentegani.
 
Finisce 3 a 1 anche l'altra sfida fra Povegliano e Peschiera con quest'ultimi capaci di portarsi in vantaggio a sorpresa con la rete di Michele Rigo. Con il trascorrere del tempo però, i rossoblù di mister Roberto Sorio subiscono la rabbiosa reazione dei biancazzurri di mister Marco Pedron che prima pareggiano con Lorenzo Mailli, poi azionano la freccia con l'ex Garda Gezim Tellosi, ed infine mettono a sicuro il risultato con il sigillo di Mattia Gandolfi.

Nel girone B il ValdalponeRoncà passa contro una coriacea Croz Zai di mister Matteo Meneghetti solo al 90° minuto di gioco. A decidere per i giallo-amaranto di mister Mirco Dalle Ave è stato la scarpa d'oro 2015 ChristianTurozzi (commento dettagliato e foto della gara in ultim'ora).

Davvero incredibile e spettacolare l'altro incontro fra il Casaleone di mister Stefano Sacchetto e l'Albaronco di Nicola Corrent. E' finita con un 4 a 4 che avrà fatto saltare le coronarie a qualche spettatore presente sulle tribune affollate del Comunale di Casaleone. Partita che si era aperta con il gol dell'ex Sambo Diego Soliman che sanciva la supremazia ospite nel 1° tempo.

Nella ripresa Alessandro Guerra e Massimiliano Urban ribaltavano le sorti dell'incontro portando in vantaggio i gialloblù per 2 a 1. La partita sembra nelle mani dei padroni di casa ma in un minuto, a cavallo tra il 24° e il 25°, Santhos Corazza e Alessio Soave ribaltano il risultato portando l'Albaronco sul 3 a 2. I giochi sembrano fatti ma al 90° arriva il rigore trasformato da Luca Pasquali che porta la gara ai tempi supplementari.

Extra time che vede gli ospiti di mister Nicola Corrent anche in 10 uomini per l'espulsione comminata all'ex Oppeano Nicolò Saggioro, ma è proprio il fratello del mister, Andrea Corrent, a disegnare una punizione magistrale e a riportare l'Albaronco sul 4 a 3. Quando sembrava oramai fatta per gli ospiti, arriva il gol dell'incredibile 4 a 4 di Alessandro Guerra al 119° minuto della contesa che regalava il passaggio del turno ai gialloblù del presidente Marco Faella in virtù del miglior piazzamento in campionato.

La redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1968)