ULTIMA - 23/5/19 - MISTER ANDREA CATURANO LASCIA IL GIOVANE POVEGLIANO

Dopo sei anni di stretta collaborazione, le strade del Giovane Povegliano e di Andrea Caturano, prima diesse e poi mister, si dividono, come lui stesso ci conferma: "Ci siamo lasciati con una bella stretta di mano amichevole, con decisione unanime. Ho voglia di intraprendere nuovi progetti e nuove ambizioni. Faccio un grosso in bocca al lupo
...[leggi]

PRIMA PAGINA

5/9/16
IL PUNTO SUL GIRONE "C" DI SERIE D – 1^ GIORNATA

ESORDIO DAVVERO AMARO PER LE NOSTRE 3 VERONESI

Peggio non poteva andare per le nostre tre rappresentanti di Serie D: subito veleno per Virtus Vecomp, Vigasio e Legnago Salus, al loro debutto nel nuovo campionato dell’ex Interregionale: zero punti in totale!
 
Chi ci resta peggio delle altre è la Virtus gigifreschiana, sconfitta a Mestre per 2 a 1, perché deve capitolare su un guizzo (“d’oro”) Zecchin sferrato dal giocatore appena mandato in campo (all'83° minuto) da mister Zironelli, l’ex giocatore del L.R.Vicenza. Lagunari in vantaggio grazie a Beccaro, che uccella Guagnetti, poi, il pari ad una decina di minuti al termine del virtussino Sciancalepore aveva illuso i rossoblù veronesi.
 
Più brutta e pesante la sconfitta del Legnago Salus di mister Andrea Orecchia: 3 a 0 a Tamai, con i pordenonensi di coach De Agostini che trafiggono tre volte Martello (ex A.C. Oppeano ed ex A.C. Somma) con Corvaglia e Paladin, costui autore di una bella doppietta che mette al sicuro i tre punti per i suoi compagni.
 
All’”Umberto Capone” andava in onda il Vigasio della storica promozione in serie D: ebbene, vince, 1 a 2, il Campodarsego di mister Cunico (subentrato al trainer lucchese Antonio Andreucci, che ora guida la Triestina che ieri ha vinto 1 a 0 contro la Carenipievigina). Ma, il vantaggio-illusion lo realizza Filippo Guccione: l’ex Bassano, il migliore in assoluto dei “Guerrieri del Tartaro” di mister Vincenzo Cogliandro. Pari di Lauria per i padovani, poi, la freccia del sorpasso la scocca “Beppe” Severgnini. Rosso a Sanavia, del Campodarsego che rimasto in dieci viene graziato dal rigore calciato fuori da bomber Pietro Filippini.
 
Le altre partite che completano la 1^ giornata di campionato del girone "C" hanno visto l'Abano pareggiare 0 a 0 contro il Montebelluna, l'Altovicentino battere 3 a 1 la Vigontina San Paolo, il Calvi Noale pareggiare 1 a 1 con l'Union Feltre, il Belluno travolgere il Cordenons (3-0) e Arzignanochiampo impattare in casa 0 a 0 contro l'Este. Domenica prossima, è gran derby al "Gavagnin-Nocini”, tra i borgo-veneziani e il Vigasio del presidente e “concessionario Ford” Cristian Zaffani. Al “Mario Sandrini”, in riva al Bussé, il Legnago Salus ospiterà i veneziani del Calvi Noale, ieri bloccati sul pari dai bellunesi del Feltre.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1967)