ULTIMA - 23/5/19 - MISTER ANDREA CATURANO LASCIA IL GIOVANE POVEGLIANO

Dopo sei anni di stretta collaborazione, le strade del Giovane Povegliano e di Andrea Caturano, prima diesse e poi mister, si dividono, come lui stesso ci conferma: "Ci siamo lasciati con una bella stretta di mano amichevole, con decisione unanime. Ho voglia di intraprendere nuovi progetti e nuove ambizioni. Faccio un grosso in bocca al lupo
...[leggi]

PRIMA PAGINA

5/9/16
IL PUNTO SUL TROFEO VENETO DI 2^ CATEGORIA – 2^ GIORNATA

Nel Girone 1 il Lazise di mister Vito Cristini perde in casa contro il forte Calmasino di mister Mario Marai per 0 a 1, pareggio a reti bianche fra Pol. A. Consolini e il Cavaion di mister Moreno Battisti. In classifica comanda il Calmasino con 4 punti, a 3 troviamo il Lazise, a 2 punti la Pol. A. Consolini e il Cavaion chiude con un punto.

Nel Girone 2 il Malcesine batte il combattivo Corbiolo di mister Antonio Vanti (3-2) mentre il Sant'Anna d'Alfaedo cede in casa 1 a 2 contro il Valdadige del nuovo mister Stefano Adami che balza in vetta da solo con 6 punti,  Malcesine e Corbiolo seguono con 3 punti e il Sant'Anna d'Alfaedo chiude con un punto.

Nel Girone 3 il Burecorrubbio di mister Di Marzo cede in casa contro la Pol. La Vetta di mister Alessandro Saiani (0-2) mentre il Gargagnago di mister Gianni Pierno e la Pieve San Floriano di mister Scarlatti patteggiano lo 0 a 0. Gargagnago che si porta a 4 punti, seguito dal La Vetta a 3 punti, la Pieve San Floriano e a 2 punti e il Burecorrubbio chiude la classifica con un punto.

Nel Girone 4 l’Alpo Club 98 di mister Stefano Ferro pareggia 2 a 2 col Real Lugagnano mentre il Team San Lorenzo fa suo il derby contro il Pescantinasettimo con un secco 2 a 0. Team San Lorenzo che comanda la classifica con 4 punti, seguito a 2 punti dall’Alpo Club 98 e dal Real Lugagnano mentre il Pescantina Settimo di mister Marafioti chiude con un punto.

Nel Girone 5 l’Atletico Vigasio vince il derby col Real Vigasio (2-0) e si porta a quota 6 punti alla pari del Mozzecane di mister Nicola Santelli che liquida il Rosegaferro con un netto 5 a 0. Il Real Vigasio di mister Luca Bortoletto e il Rosegaferro con 0 punti sono già eliminati.

Nel Girone 6 il Boys Gazzo perde in casa contro il Gips Salizzole di mister Adriano Rossignoli  (1-2) e saluta la Coppa mentre il Concamarise batte il Sustinenza per 3 a 1 grazie alla doppietta di Matteo Bedoni e al sigillo di Marco Bonfante (Tarocco in gol per i biancazzurri). Il Gips Salizzole e il Concamarise di mister Giuseppe Brunelli comandano con 4 punti, il Sustinenza segue a 3 punti e il Boys Gazzo chiude con 0 punti.

Nel Girone 7 l’Asparetto Cerea di mister Crivellente batte di misura (1-0) l’Atletico S.Vito di mister Gianluca Corso, stesso risultato per il  Vigo di mister Gustavo Passera contro il Villabartolomea di mister Luigi Mura, decide per i bianco granata Rigobello. L'Asparetto Cerea Sud comanda con 6 punti, seguito a 4 dal Vigo, a 1 punto dall'Atletico San Vito mentre il Villabartolomea con 0 punti è già eliminato.

Nel Girone 8 l’Albaredo impatta in casa con la Sambonifacese (1-1) mentre il Real Monteforte batte nettamente il Locara per 4 a 0. Real Monteforte primo con 4 punti, seguito dal Locara a 3, Albaredo calcio 2 punti e la Sambonifacese chiude con un punto.

Nel Girone 9 il Bovolone di mister Padovani pareggia 1 a 1 col Borgoprimomaggio di mister Massimiliano Signoretto mentre il Cadeglioppi liquida il Casteldazzano con un netto 4 a 2. Bovolone e Borgoprimomaggio comandano con 4 punti, il Cadeglioppi segue a 3 punti e il Casteldazzano chiude con 0 punti.

Nel Girone 10 la Nuova Cometa batte di misura la Primavera (2-1) mentre il Pozzo di mister Giuliano Andreoli travolge il Raldon (7-1) con le reti di Passaia, Gulmini (doppietta), Kofi, Girometti F., Onofrio, Vitelli. Rossoblù del presidente Roberto Praga che si portano a 6 punti, Raldon e Nuova Cometa Santa Maria seguono con 3 punti mentre la Primavera del nuovo mister Karim Grigoli con 0 punti è già fuori dai giochi.

Nel Girone 11 l’Edera Veronetta viene travolta dall’Olimpia Ponte Crencano di mister Andrea Crema (0-6) mentre il Real San Massimo batte il San Marco (1-0) con un rigore trasformato da Gasparato al 92° minuto. L'Olimpia Ponte Crencano e il Real San Massimo comandano con 4 punti davanti al San Marco con 3 punti e l'Edera Veronetta chiude con 0 punti.

Nel Girone 12 Avesa e Cadore pareggiano 0 a 0 mentre il San Peretto batte il Real Grezzana Lugo di mister Antonio Ferronato per 2 a 1. Partita che si decide a metà del 2° tempo in soli 10 minuti, con capitan Vallenari che porta in vantaggio i rossoneri di testa, poi pareggio di Sebastiano Tomellini e rete decisiva di Gianmarco Portoghese che appoggia in rete la corta respinta del portiere ospite sul tiro di Lavarini. Comanda il San Peretto con 6 punti,  l'Avesa H.S.M. segue a 4 punti, il cadore ha 1 punto e il Real Grezzanalugo chiude con 0 punti.

Nel Girone 13 il Colognola ai Colli batte la Scaligera Lavagno (2-1) mentre il Montorio ) di mister Andrea Turozzi cede in casa con l’Ares Verona di mister Doriano Pigatto per 1 a 2 che balza al comando con 6 punti, davanti a Colognola ai Colli e Montorio con 3 punti, mentre la Scaligera Sport Club Lavagno di mister Ivan Benin chiude con 0 punti.

Nel Girone 14 l’Illasi di mister Simone Pasetto batte il Lessinia con un netto 4 a 0 (tripletta dell’ex Michele Ala) mentre il Real San Zeno liquida il Borgo Soave (3-1). Comanda con 6 punti l'Illasi alla pari con i forti vicentini del Real San Zeno mentre Borgo Soave e Lessinia, ancora a secco, sono eliminate.

Nel Girone 58 il Montagnana di mister Beppe Sartori travolge il Coriano di mister Manuel Cuccu con un pesantissimo 7 a 0 mentre la Nova Gens perde il derby vicentino contro lo Spes Poiana  (0-2). Montagnana primo con 6 punti, i vicentini della Nova Gens seguono a 3 punti assieme allo Spes Poiana e il Coriano chiude a 0 punti.

Domenica prossima 11 settembre alle ore 16.00, per tutte le squadre, dall'Eccellenza alla Seconda categoria, si giocherà la 1^ Giornata di campionato, mentre la 3^ e decisiva giornata di Coppa Italia e del Trofeo Veneto, è in programma mercoledì 21 settembre alle ore 20.30.

La redazione di www.Pianeta-Calcio.it












Visualizzato(1967)