ULTIMA - 20/3/19 - GIANNI DE BIASI OSPITE DELL'AIAC DI VERONA

L'Associazione Italiana Allenatori Calcio sezione di Verona informa che lunedì 1° aprile 2019 con inizio alle ore 20:30 ci sarà un incontro tecnico-tattico di aggiornamento che si terrà presso l'aula 1 del palazzotto Gavagnin in via Montelungo n.7 in collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie. Il relatore dell'incontro sarà mister
...[leggi]

PRIMA PAGINA

26/9/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 1^ GIORNATA

VICENZA BATTE VERONA 2 A 1. SOLO IL BO.CA. JUNIOR, TRA LE NOSTRE SQUADRE, HA SCONFITTO I RIVALI VICENTINI

Giornata in chiaroscuro per le nostre rappresentanti inserite nel girone A di Vicenza della Terza Categoria. Il Giovane Santo Stefano, una delle compagini più attese alla vigilia del torneo, ha rispettato il turno di riposo, mentre le altre formazioni veronesi hanno ottenuto una vittoria e due sconfitte. La giornata è stata contraddistinta dalla totale assenza di vittorie esterne e, tra tutte le squadre impegnate fuori casa, solo i vicentini dell’Altair sono riusciti a portare a casa un punto dal terreno dell’Altavalle del Chiampo.

Tra le squadre scaligere, grande impressione l’ha destata il Boca Junior del presidente Alessandro Giusti e di mister Giuseppe Allocca, che si è facilmente liberato dei berici della Bissarese con un prepotente quattro a uno, per merito della doppia marcatura dell'ex Cologna e Arcole Piccinni e dei gol realizzati da Bari e Fernandez. La rete della consolazione bissarese è stata invece segnata da Ambrosini.

Nell’unico derby nostrano previsto nella prima giornata di campionato, il Gazzolo 2014 ha sconfitto due a zero il Vestenanova del presidente Ivan Cerato, mandando in gol per due volte Mattia Elia. Passando alle note negative di giornata, spicca l’inappellabile cinque a uno rifilato dal Bassan Team Motta al nostro Sporting Badia Calavena guidato da mister Luca Corradini, surclassato dalle segnature di Sakyi e dalle doppiette di Noris Chiorda e Magaraggia. La compagine della Val d’Illasi del presidente Igor Zocca è andata a segno, rendendo leggermente meno amaro il boccone, solo con Mirko Dal Bosco.

È uscito sconfitto da Fimon anche il Roncà Montecchia, che si è dovuto arrendere per due a zero alla compagine locale, il 7 Mulini Fimon, vincitore grazie alle reti di Zanotto e Maran. Nella già citata sfida tra Altavalle del Chiampo e Altair, conclusasi con il punteggio di due a due, i protagonisti sono stati Cauzzi - realizzatore di due gol per gli ospiti - Xompero e Repele, con questi ultimi a segno per l’Altavalle del Chiampo.

L’ultima partita del raggruppamento, il derby vicentino tra Polisportiva Pedezzi e Real Brogliano, è terminata quattro a due per i padroni di casa, i quali si sono imposti con i gol di Facchin, Casillo, Tezza e Gabriele Natalizi. Il Real Brogliano, passato per due volte in provvisorio vantaggio, è andato in gol con Zarantonello e Mattiello.

Il secondo turno di campionato, previsto per domenica prossima, prevede in programma i seguenti incontri: Altair-Giovane Santo Stefano, Bissarese-7 Mulini Fimon, Real Brogliano-Boca Junior, Roncà Montecchia-Bassan Team Motta, Sporting Badia Calavena-Altavalle del Chiampo e Vestenanova-Polisportiva Pedezzi. La giornata di riposo spetterà al Gazzolo 2014 che, dopo i tre punti conquistati nella prima giornata, potrà permettersi di aspettare con serenità i risultati delle avversarie dirette.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1183)