ULTIMA - 21/1/19 - GLI ACCOPPIAMENTI DELLA COPPA DELEGAZIONE DI VERONA

Si è chiuso ieri il 1° turno della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”, che ha visto il passaggio ai quarti di finale delle prime classificate dei 7 gironi, Lessinia, Saval Maddalena, Borgo Trento, Dorial, Gazzolo 2014, Roverchiara, Ausonia Calcio e la migliore seconda classificata
...[leggi]

PRIMA PAGINA

10/10/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. B) – 3^ GIORNATA

IL PIZZOLETTA CONTINUA A SORPRENDERE. LA SQUADRA DI MISTER COMO VOLA A 9 PUNTI, PORTANDOSI DA SOLA AL COMANDO

Nel girone B di Terza Categoria il Pizzoletta si sta dimostrando sempre più la squadra da battere e, approfittando del turno di riposo del Merlara, si è portato solitario in vetta al raggruppamento a quota nove punti.

I ragazzi di mister Como hanno ottenuto una straordinaria vittoria per sette a uno sul campo di un Castagnaro sempre più desolatamente ultimo in classifica. Per la prima della classe sono andati a segno Bellon, Fabio Ferrari - autore di una sensazionale quaterna -, Sabbar e ancora Samuel Magalini. A risultato ampiamente in cassaforte è arrivata la rete della bandiera del Castagnaro, realizzata da Zanarotto.

È salita a quota sei la spettacolare Bonarubiana di mister Mohamed Mayate, la quale ha surclassato per quattro gol a uno il Roverchiara. Nel match di San Pietro di Morubio protagonista assoluto è stato l'ex Asparetto Manuel Moretto, realizzatore di ben quattro marcature, che ha reso vana la rete, segnata in pieno recupero, segnata da Choukrani per i ragazzi di mister Damiano Crisci.

Gli stessi punti della Bonarubiana - e del Merlara -, dopo le vittorie di ieri, li contano anche il Bonavigo 1961, il Minerbe e l’Aurora Marchesino. Il Bonavigo 1961, compagine ieri guidata da Menon, ha espugnato il terreno di un F.C. Bovolone che ha lottato con grinta, non riuscendo però a recuperare il gol realizzato, a metà della ripresa, da Negrini.

Colpaccio esterno anche per il Minerbe di mister Stefano Rossignoli, il quale si è imposto in casa del Dorial per merito di Lanzoni, autore dell’unica rete del match. L’Aurora Marchesino di mister Andrea Calzolari, dimostrando grande spirito di reazione, ha battuto per due a uno il Bonferraro, il quale si era portato inizialmente in vantaggio grazie a Preato. L’Aurora, poi, ha ribaltato l’esito della contesa per merito della doppietta siglata da Manuel Varano.

Nell’ultima gara della terza giornata successo per due a uno anche per l’Alpo Lepanto, vincitore nella sfida contro il Porto. Lo stesso Porto si era portato avanti con la rete di Modenese, ma ha poi subito il ritorno dei padroni di casa, che hanno conquistato i tre punti con la doppietta di La Selva, inizialmente tenuto in panchina e subentrato poi nel secondo tempo.

La quarta giornata, nella quale il Bovolone 1961 osserverà il turno di riposo, avrà in programma i seguenti match: Porto-Merlara, Minerbe-Alpo Lepanto, Pizzoletta-Dorial, Bonferraro-Castagnaro, Roverchiara-Aurora Marchesino, Bonavigo 1961-Bonarubiana.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1424)